Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
16 dicembre 2016

Samp, Quagliarella in gruppo. Fernandes a parte

print-icon
fabio_quagliarella_sampdoria_getty

Fabio Quagliarella, attaccante della Sampdoria (Getty)

La squadra di Giampaolo prosegue nel suo programma di allenamenti verso la sfida contro il Chievo. L'allenatore ritrova il suo attaccante mentre il centrocampista (così come Ante Budimir e Lucas Torreira) ha seguito un programma differenziato. Domani la conferenza stampa della vigilia   

Nuova giornata di lavoro per la Sampdoria di Marco Giampaolo, per i blucerchiati si avvicina la sfida in programma domenica alle 15 contro il Chievo al Bentegodi. La formazione genovese anche oggi ha lavorato sui campi del Mugnaini a Bogliasco e l’allenatore ha guidato i suoi ragazzi in una seduta mattutina. Dopo una riunione di video-analisi, il tecnico ed il suo staff hanno diretto un allenamento incentrato su sviluppi tecnico-tattici ed hanno potuto riaccogliere con il gruppo anche Fabio Quagliarella - che nei giorni scorsi aveva invece lavorato a parte.

Chi non ha preso parte alla sessione con il gruppo, invece, è Ante Budimir che così come Lucas Torreira è stato impegnati in alcuni test individuali sul campo; Bruno Fernandes, invece, ha svolto un programma personalizzato. Per quanto riguarda gli infortunati di lungo corso, Carlos Carbonero ed Emiliano Viviano hanno proseguito i rispettivi percorsi di recupero agonistico. Domani, giornata di vigilia, la squadra scenderà nuovamente in campo di mattina per la rifinitura a porte chiuse. Al termine, Marco Giampaolo presenterà il prossimo match in sala stampa. I precedenti tra le sue squadre vedono i blucerchiati in leggero vantaggio; in 14 precedenti ufficiali sono 3 i successi gialloblù, 7 i pareggi e 4 le vittorie blucerchiate (l’ultima nella stagione in Serie A 2013/14). Come si legge sul sito della Samp, si tratta del terzo confronto tecnico assoluto in partite ufficiali tra i due allenatori, Rolando Maran e Marco Giampaolo, nei due precedenti l’attuale tecnico del Chievo è imbattuto con un successo e un pareggio.

I blucerchiati vanno in rete da 12 gare ufficiali consecutive (per un totale di 18 gol) e se Bruno Fernandes dovesse recuperare e giocare a Verona festeggerebbe la presenza numero 100 in Serie A. Numeri e statistiche che la formazione genovese vuole migliorare anche per cancellare l’ultima sconfitta contro la Lazio e riprendere così la sua marcia che nelle ultime settimana l’ha portata al dodicesimo posto in classifica con 22 punti totali.