Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
26 dicembre 2016

Donnarumma e Rugani, made in Italy vincente

print-icon

La rivista francese France Football ha stilato la sua lista delle rivelazioni dell'anno: tra i giocatori scelti ci sono anche i nostri Donnarumma e Rugani

Il Pallone d'Oro per ora non c'entra, ma vedere il loro nome su France Football regala comunque una bella sensazione. Donnarumma per una volta non in compagnia di altri giovani del Milan come Locatelli, ma insieme allo juventino Rugani. In questo caso la rivista francese li ha inseriti nella lista delle rivelazioni del 2016 in cui a rappresentare la serie A c'è anche Dybala. Donnarumma e Rugani però sono anche titolari nella top 11 scelta tra le rivelazioni dell'anno in cui l'attacco è griffato Leicester con Mahrez e Vardy insieme a Dembele del Borussia Dortmund.

Per il portiere del Milan è un altro motivo d'orgoglio che arriva pochi giorni dopo la serata magica di Doha. Il primo trofeo vinto a soli 17anni ha coronato un 2016 in cui ha sempre giocato titolare in campionato col Milan e ha anche debuttato in Nazionale maggiore. Impossibile non accorgersi di lui anche all'estero, infatti il suo nome compare anche sul Guardian nell'elenco dei 100 migliori giocatori del Mondo scelti da 124 esperti di 45 Nazioni diverse. Primo il Pallone d'oro Ronaldo davanti a Messi e Suarez, Donnarumma è 80esimo ed è l'unico milanista. Tutti parlano di lui, eppure anche dopo la vittoria della Supercoppa è sbarcato a Malpensa con la stessa tranquillità di sempre.

E' tornato senza Coppa Rugani, ma anche a Doha ha confermato la grande crescita delle ultime settimane. Contro il Milan ha giocato l'ottava partita consecutiva da titolare tra campionato, Champions e Supercoppa e non ha fatto rimpiangere Barzagli. Alla pulizia di sempre nelle giocate ha finalmente abbinato personalità e carattere, a 22 anni, uno in più di Romagnoli che di solito protegge la porta di Donnarumma. Ma per una volta, davanti al milanista è stato scelto lo juventino, lo ha fatto France Football. Un nome che evoca sogni di gloria per qualunque giocatore.