Izzo, Morata e non solo: tutti vicini a Perin

Serie A
perin_infortunio_perotti_genoa_roma_lapresse

Il mondo del calcio si stringe intorno al portiere, tanti messaggi di solidarietà: da Bertolacci a Pavoletti, fino al Cagliari. E ora tra i pali tocca a Lamanna...

Altro stop per Perin, altro infortunio al legamento del ginocchio. Il sinistro stavolta. Sfortuna mai vista per il numero uno del Genoa, costretto in estate a saltare l'Europeo a causa dello stesso problema. Momenti difficili per lui, ma il mondo dello sport gli è stato vicino. Solidarietà nei suo confronti, dai suoi compagni ai club di Serie A: partiamo dal Cagliari, prossimo avversario del Genoa: "Dispiace non averti contro domenica. Tanti auguri di buona guarigione, ti aspettiamo presto in campo!". Giornalisti, giocatori. Tutti vicini al portierone rossoblù. Ecco Perotti, ex compagno al Genoa ora in giallorosso (uno dei primi ad avvicinarsi al momento della sostituzione): "Tornerai più forte di prima amico mio! Spero di vederti presto in campo".

Solidarietà per Perin, da Morata ad Andrea Bertolacci - Anche lo spagnolo, ex attaccante della Juve ora al Real Madrid, ha espresso un suo pensiero su Instagram: "Non importa la maglia, non importano i colori, per come vivi il calcio penso che meriti di tornare il prima possibile . Spero potrai riavere presto le tue soddisfazioni!". Spazio anche alla Nazionale Italiana: "Forza Mattia Perin, torna presto. Ti aspettiamo". Poi il bel messaggio di Izzo: "Il 2017 inizia con una sconfitta sofferta. Mi dispiace per l'autorete e sono addolorato per il mio amico fraterno Mattia Perin, lui è un grande e sicuramente ritornerà più forte di prima". C'è anche Andrea Bertolacci, oggi al Milan ma altro ex compagno: "Ho visto le tue lacrime e ho sofferto per te. So però che la tua forza e la tua volontà le asciugheranno presto! Forza fratellone mio!". 

Il pensiero del Pavo - Bel messaggio di Leonardo Pavoletti - reduce dal trasferimento al Napoli - che ha scelto una foto e il verso di una canzone: "A mano a mano ti accorgi che il vento ti soffia sul viso e ti ruba un sorriso, la bella stagione che sta per finire ti soffia sul cuore e ti ruba l'amore. Ti sei rialzato una volta, lo farai di nuovo amico mio!". Anche Florenzi e Donnarumma: "Ti sono vicino fratello!". "Never give up forza amico mio, ti aspetto più forte di prima". Infine Simone Zaza, direttamente dall'Inghilterra: "Sfiga e sconforto: questo ho pensato quando ti ho visto piangere in panchina. Ma sono certo che saprai trovare dentro di te la forza di ricominciare. Ancora una volta. Siamo tutti con te!". 

<blockquote class="instagram-media" data-instgrm-version="7" style=" background:#FFF; border:0; border-radius:3px; box-shadow:0 0 1px 0 rgba(0,0,0,0.5),0 1px 10px 0 rgba(0,0,0,0.15); margin: 1px; max-width:658px; padding:0; width:99.375%; width:-webkit-calc(100% - 2px); width:calc(100% - 2px);"><div style="padding:8px;"> <div style=" background:#F8F8F8; line-height:0; margin-top:40px; padding:50.0% 0; text-align:center; width:100%;"> <div style=" background:url(data:image/png;base64,iVBORw0KGgoAAAANSUhEUgAAACwAAAAsCAMAAAApWqozAAAABGdBTUEAALGPC/xhBQAAAAFzUkdCAK7OHOkAAAAMUExURczMzPf399fX1+bm5mzY9AMAAADiSURBVDjLvZXbEsMgCES5/P8/t9FuRVCRmU73JWlzosgSIIZURCjo/ad+EQJJB4Hv8BFt+IDpQoCx1wjOSBFhh2XssxEIYn3ulI/6MNReE07UIWJEv8UEOWDS88LY97kqyTliJKKtuYBbruAyVh5wOHiXmpi5we58Ek028czwyuQdLKPG1Bkb4NnM+VeAnfHqn1k4+GPT6uGQcvu2h2OVuIf/gWUFyy8OWEpdyZSa3aVCqpVoVvzZZ2VTnn2wU8qzVjDDetO90GSy9mVLqtgYSy231MxrY6I2gGqjrTY0L8fxCxfCBbhWrsYYAAAAAElFTkSuQmCC); display:block; height:44px; margin:0 auto -44px; position:relative; top:-22px; width:44px;"></div></div><p style=" color:#c9c8cd; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; line-height:17px; margin-bottom:0; margin-top:8px; overflow:hidden; padding:8px 0 7px; text-align:center; text-overflow:ellipsis; white-space:nowrap;"><a href="https://www.instagram.com/p/BPBL-efBOvi/" style=" color:#c9c8cd; font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; font-style:normal; font-weight:normal; line-height:17px; text-decoration:none;" target="_blank">Una foto pubblicata da Leonardo Pavoletti (@pavoletti)</a> in data: <time style=" font-family:Arial,sans-serif; font-size:14px; line-height:17px;" datetime="2017-01-08T21:31:03+00:00">8 Gen 2017 alle ore 13:31 PST</time></p></div></blockquote>

<script async defer src="//platform.instagram.com/en_US/embeds.js"></script>

Ora chi gioca? - Soluzione interna, in attesa delle sorprese del mercato. Almeno per ora giocherà Eugenio Lamanna, classe '89 al club dal 2014. Quand'è stato chiamato in causa si è sempre comportato bene, parando tre rigori al suo primo campionato col Genoa (ha ipnotizzato Ljaijc, Tevez e Zaza). 27 presenze fin qui, per adesso sarà lui il sostituto di Perin. Arriverà un suo vice però, un profilo che possa garantire sicurezza. E' un richiesta della società. Nel mezzo c'è anche Lukas Zima, portiere ceco arrivato in estate (classe '94). Nessuna presenza in prima squadra fin qui, solo tanti prestiti in giro per l'Italia (Reggiana, Venezia, Mantova e Perugia). Si ispira ad Hart e studia proprio da Perin: "Allenarsi con lui e Lamanna è molto importante per me. È incredibile vedere la passione e le energie che hanno". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche