Atalanta, D’Alessandro e Spinazzola a parte

Serie A
leonardo_spinazzola_atalanta_getty

I due calciatori (così come Dramé) non hanno lavorato con il gruppo nella seduta pomeridiana guidata da Gasperini. I nerazzurri, intanto, hanno salutato Sportiello, ufficialmente un nuovo giocatore della Fiorentina e si preparano ad annunciare Gollini

Prosegue la preparazione dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini in vista della sfida contro la Lazio. I nerazzurri, vittoriosi nell’ultima gara in Serie A contro il Chievo a Verona ma sconfitti agli ottavi di Coppa Italia dalla Juventus per 3-2, affronteranno la Lazio all’Olimpico nella prima giornata del girone di ritorno. Seduta pomeridiana programmata per i calciatori nerazzurri, che oggi - al centro Bortolotti di Zingonia - sono tornati in campo sotto gli occhi dell’allenatore per l’allenamento di giornata. La sessione di lavoro, come rende noto lo stesso club bergamasco, prevedeva palestra, tattica e partitella su campo ridotto. Tre i calciatori assenti che non hanno lavorato con i compagni; oltre a Drameé anche D’Alessandro e Spinazzola si sono dedicati ad una sessione personalizzata a parte e la loro disponibilità per il match di Roma verrà valutato nelle prossime ore. Intanto, per domani è fissata la classica rifinitura della vigilia a porte chiude; la squadra, poi, partirà verso la capitale.

Dopo aver salutato Marco Sportello (a Bergamo dal 2012) che ha già sostenuto le visite mediche con la Fiorentina - che a sua volta ha anche annunciato l’arrivo del portiere classe 1992 in prestito - i nerazzurri si preparano ad annunciare nelle prossime ore il suo sostituto. Pierluigi Gollini, classe 1995, si prepara a firmare il contratto che lo legherà all’Atalanta a titolo temporaneo per i prossimi diciotto mesi. Il club bergamasco si prepara ad abbracciarlo a Zingonia, il calciatore invece ritrova la Serie A dopo appena sei mesi. Pollini si era trasferito in Inghilterra per giocare in Championship con la maglia dell’Aston Villa società che detiene ancora il suo cartellino. Da Verona a Bergamo, nel mezzo un breve parentesi nella secondo lega inglese: Gollini vuole provare a trovare spazio alle spalle di Berisha  in questa nuova avventura che presto inizierà ufficialmente. Si attendono poi novità sugli altri giocatori che potrebbero partire in questa finestra di calciomercato: da Kessie - sempre seguito dall’Everton - a Paloschi, su cui rimane vivo l’interesse del Chievo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche