L'Inter fa gruppo: tutti a cena, paga Pioli

Serie A

Qualche ora di svago per la rosa nerazzurra: l’allenatore dell’Inter Stefano Pioli ha offerto una cena alla sua squadra in un ristorante al centro di Milano. Bella iniziativa di beneficenza portata avanti dalla formazione nerazzurra e dal Pescara

Un momento magico in campionato e un gruppo che ha ritrovato il sorriso dopo una prima parte di stagione difficile. La striscia di risultati utili consecutivi ottenuti dall’Inter di Stefano Pioli ha ridato serenità all’interno ambiente, che adesso guarda alla classifica con un ritrovato (e motivato) ottimismo: quinto posto a quota 39 punti, squadra che adesso è in piena corsa per l’Europa. Impensabile fino a qualche settimana fa. Ma Stefano Pioli sembra aver trovato la giusta strada, in campo e… anche fuori: un gruppo compatto e clima disteso. Come testimoniato anche dalla cena che l’allenatore nerazzurro ha voluto offrire a tutti i componenti della sua rosa: una serata di svago passata in un ristorante al centro di Milan, tra sorrisi e battute. "Buona la cena? Per forza hanno mangiato gratis", le parole di un sorridente Stefano Pioli all’uscita del ristorante. Ennesimo segnale di un clima tornato sereno. E il campo conferma…

Iniziativa per l'Abruzzo - Qualche ora di svago, poi testa al campionato. Sabato sera l’Inter affronterà il Pescara a San Siro, fischio d’inizio ore 20.45, con le due squadre protagoniste di una bella iniziativa a favore delle popolazioni abruzzesi colpite dagli ultimi tragici eventi. "La Delfino Pescara 1936 e Football Club Internazionale Milano, in occasione della 22^ giornata di Campionato Serie A TIM, scenderanno in campo con delle toppe personalizzate applicate sulle maglie da gara e vendute successivamente tramite  asta – sui canali Ebay –  il cui ricavato sarà donato interamente alle popolazioni Abruzzesi colpite dalle ultime calamità naturali", si legge sul sito ufficiale del Pescara. "Il progetto, segue il precedente dello scorso 11 settembre 2016, della vendita all’asta di maglie di calciatori di serie A e B ideato dalla Delfino Pescara 1936 e Football Club Internazionale Milano assieme a Leo Sfamurri, per le popolazioni terremotate di Amatrice e che ha visto il risultato del progetto acquistare una casa di legno di circa 55mq che sarà a breve consegnata nel territorio e messa a disposizione della collettività, completa di tutti i suoi comfort", conclude la nota. Un piccolo grande gesto di vicinanza che merita tanti applausi.  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche