Pescara, Oddo: "Lotta impari, ma non ci fermiamo"

Serie A
massimo_oddo_pescara_getty

L'allenatore del Pescara amareggiato a fine partita: "Sapevamo fosse quasi una lotta impari". Ancora speranze di salvezza: "Faremo tutto il possibile per lottare fino all'ultimo, il calcio è strano"

“Penso che sia la normalità uscire sconfitti oggi, era quasi una lotta impari”. Questo il commento di Oddo dopo il pesante 3-0 di San Siro contro l’Inter di Pioli. “È più frustrante sicuramente non aver mai vinto una partita e restare lì sotto in classifica, senza riuscire a risalire. Abbiamo il dovere di dare sempre il massimo, partita per partita, e lo faremo fino in fondo. Recuperare e salvarsi? Sappiamo che il calcio è strano e può succedere di tutto, considerando anche il rientro di giocatori importanti. Non dobbiamo mai mollare. Come si dice: quando stai perdendo la vita devi fare di tutto per sopravvivere, ci proveremo”.

Errori - “Dispiace tantissimo - ha continuato Oddo - però posso assicurare che lavoriamo ogni settimana sulle nostre carenze: evidentemente abbiamo dei limiti. Commettiamo errori, non è una scusante. Le marcature in area sono un nostro limite, lo ammetto, e questo ci penalizza. Classifica pesante per esprimere un buon calcio? Per fare un certo tipo di gioco hai bisogno di spensieratezza, è inevitabile. ma abbiamo a provato anche a cambiare: è andata anche peggio. Non abbiamo le caratteristiche per fare un certo tipo di gioco, inseguo le mie certezze, che sono queste. Oggi abbiamo creato qualcosa e queste giocate sono frutto di un’idea corale”.

Caprari e i possibili addii - “Non so se potremo perderlo, anche perchè l’anno scorso abbiamo gioito tutti insieme e quest’anno penso sia giusto lottare fino in fondo tutti insieme. Do tutto da un anno e mezzo per questi ragazzi, mi aspetto da loro lo stesso. Loro sono encomiabili, ci provano e lottano sempre anche contro squadre così forti come l’Inter. Se qualcuno ora pensasse di andare via perchè la situazione è difficile rimarrei molto deluso”, ha concluso l’allenatore del Pescara.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche