Atalanta, seduta pomeridiana con Mounier

Serie A
gasperini_getty

L’ex Bologna, pochi giorni dopo l’addio all’Italia, è tornato in Serie A per vestire la maglia nerazzurra. Per lui primo allenamento con i nuovi compagni, a cui non hanno preso parte Dramé e Konko che hanno proseguito con i rispettivi programmi personalizzati

Archiviato il pareggio contro il Torino, l’Atalanta di Gian Piero Gasperini si prepara a tornare in campo per la prossima gara. L’incontro con il Cagliari è fissato per domenica alle ore 15 e la squadra nerazzurra - dopo un giorno di riposo - è tornata a lavorare al Centro Bortolotti. A Zingonia i giocatori hanno iniziato la seduta pomeridiana divisi in due gruppi: il primo - composto da quelli che hanno giocato la gara a contro la formazione allenata da Mihajlovic - ha svolto una sessione di scarico tutti gli altri hanno invece preso parte a una partitella contro una formazione mista del settore giovanile. Dramé e Konko hanno proseguito con i rispettivi programmi personalizzati. Presente invece il nuovo arrivato dal Saint-Etienne Mounier, che dopo essersi sottoposto alle visite mediche nelle scorse ore è sceso in campo con i suoi nuovi compagni. Questo il comunicato che ha annunciato il buon esito della trattativa con il club francese: "Atalanta BC - si legge -comunica di aver acquisito dal Saint Etienne, a titolo temporaneo, il calciatore Anthony Mounier".

"Anthony è nato ad Aubenas in Francia il 27 settembre 1987. Esterno d'attacco mancino utilizzabile su entrambe le fasce, è cresciuto nell'Olympique Lione con cui ha fatto il suo esordio in Ligue 1 poco più che ventenne nel match vinto 3-2 sul Tolosa nell'anno dell'ultimo titolo della società francese. Nella stagione 2008/2009 arrivano anche i primi gol e le presenze in Champions League. Al Lione gioca al fianco di campioni come Benzema, Juninho Pernambucano e Pjanic. Poi Nizza e Montpellier prima della chiamata del Bologna nell'estate del 2015. In Italia arriva con un bagaglio d'esperienza importante, oltre duecento presenze, 29 gol e una quarantina di assist in Ligue 1. Al suo primo anno in rossoblù segna 4 gol in 30 partite di campionato. Nell'attuale stagione sei presenze in campionato e due in Tim Cup nella quale realizza anche due gol nel quarto turno contro l'Hellas Verona. Da oggi vestirà la maglia nerazzurra". Pochi giorni al Saint-Etienne, prima del ritorno in Italia per vestire una nuova maglia. Per la giornata di domani, mercoledì, è in programma un nuovo allenamento pomeridiano.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche