Napoletani’s Karma, la risposta del gruppo azzurro

Serie A
twitter_reina

Dopo le tante critiche e le tensioni post Real Madrid, la risposta del gruppo azzurro è stata chiara: napoletanità al potere e squadra mai così compatta. Nonostante il silenzio stampa…

Napoletanità al potere - Napoletani’s Karma, dalle parole (tante, forse troppe) ai fatti. E in questo caso la melodia è decisamente più soave. Perché per stemperare il clima teso del post Champions League, da casa Napoli è arrivata una risposta forte dal campo. Quella più attesa. Tre a uno al Bentegodi contro il Chievo Verona, protagonisti i 'soliti noti'. Marek Hamsik segna ancora e tocca quota 110 gol con la maglia azzurra, cinque in meno di Diego Maradona. Inutile aggiungere altro. Piacevole abitudine, quella della rete, anche per Lorenzo Insigne: ottavo gol in campionato, il quarto nelle ultime quattro trasferte del Napoli (Fiorentina, Milan, Bologna, Chievo Verona). Senza dimenticare la prodezza del Bernabeu contro il Real Madrid. Hamsik e Insigne, napoletanità al potere.

La risposta del gruppo - Risposta di campo, risposta che arriva dal cuore dello spogliatoio. Perché nonostante il silenzio stampa imposto dalla società, il messaggio lanciato da Pepe Reina su Twitter è arrivato eccome a destinazione. "Grande gruppo di gente umile che lascia sempre TUTTO in campo!! Grande vittoria ragazzi!! Complimenti a tutti…testa bassa e lavoro!!", il tweet del portiere corredato da due foto altrettanto eloquenti: intero gruppo dentro lo spogliatoio con tanto di pasta pronta ad essere mangiata, e poi quel "TEAM, Togheter, Everyone Achieves, More". Una stoccata diretta al presidente De Laurentiis? Chissà… Il gruppo azzurro comunque è unito, il messaggio è chiaro. E dal tweet di Reina arriva a tutto l'ambiente azzurro.

Si ferma Allan – Arrivano brutte notizie dall’infermeria per Maurizio Sarri. L’allenatore del Napoli, infatti, sarà costretto a rinunciare ad Allan per circa tre settimane. Questa la nota ufficiale del club che fa chiarezza sull’infortunio del centrocampista brasiliano e sui tempo di recupero: "Sospetta distrazione muscolare di primo grado dell'adduttore. Questo il responso dell'esame clinico per Allan, dopo l'infortunio subìto nel match di Verona contro il Chievo. Il centrocampista azzurro domani si sottoporrà ad ulteriori accertamenti.I tempi di recupero dovrebbero attestarsi sulle 3 settimane”. Un problema non da poco per l’allenatore del Napoli, che perde un giocatore importante proprio in un periodo fondamentale della stagione con il ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro il Real Madrid al San Paolo e gli impegni di campionato. Proprio in vista dell’anticipo della 26esima giornata di Serie A in programma sabato alle ore 18:00 contro l’Atalanta al San Paolo, la formazione azzurra tornerà ad allenarsi sui campi del centro sportivo di Castel Volturno agli ordini di Maurizio Sarri nella giornata di martedì, dopo il giorno di riposo concesso dall'allenatore al gruppo azzurro dopo il successo sul Chievo Verona al Bentegodi.

Rinnovo Insigne - Gruppo azzurro nel quale potrebbe rimanere a lungo Lorenzo Insigne, protatonista fino a questo momento di una stagione davvero positiva. Il contratto del talento del Napoli scade nel giugno del 2019 e i colloqui tra le parti per provare a raggiungere un’intensa per il rinnovo proseguono ormai da tempo. Nelle scorse settimane c’è stato un incontro tra la dirigenza del Napoli (non era presente però il presidente Aurelio De Laurentiis) e l’entourage di Lorenzo Insigne: piccoli passi in avanti, con il club azzurro che ha migliorato l’ultima proposta di 2.5 milioni di euro a stagione presentata la scorsa estate nel ritiro di Dimaro. Accordo che però ancora è stato raggiunto, ma il dialogo tra le parti è concretamente ripreso. Segnale questo decisamente importante. Sul tavolo della trattativa, anche la possibilità di inserire nel nuovo accordo anche una clausola di risoluzione già prevista nei contratti di diversi calciatori azzurri. Contatti tra le parti ripresi e volontà di provare a raggiungere un'intesa totale per un futuro ancora insieme. Insigne e il Napoli, prove di rinnovo in corso...

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche