Crotone, Nicola: "Leggeri ed entusiasti"

Serie A
nicola_crotone_getty

L’allenatore del Crotone Davide Nicola presenza la sfida con il Cagliari: "La squadra ha lavorato bene in settimana ed è molto carica". Recupero importante per i calabresi che ritrovano tra i convocati il centrocampista Rohden

Verso il Cagliari - Crederci, un messaggio chiaro quello lanciato dall’allenatore del Crotone Davide Nicola alla vigilia della sfida contro il Cagliari. Una gara quello dello Scida che, nel caso di risultato positivo, darebbe nuova fiducia e morale a tutto l’ambiente rossoblù. "Noi vogliamo vincere tutte le partite, non vorremmo mai sbagliare nessuna gara; ci alleniamo durante la settimana con la voglia di vincere sempre, sappiamo benissimo che dobbiamo fare punti e vogliamo vincere", il pensiero di Davide Nicola alla vigilia della sfida contro il Cagliari in programma domani pomeriggio allo Scida con fischio d’inizio alle ore 15. "Nelle ultime gare in cui abbiamo affrontato avversari importanti e di primissimo livello abbiamo fatto ottima figura, dimostrando come il Crotone abbia ormai raggiunto una credibilità nel modo in cui si affrontano tutte le partite anche contro un determinato tipo di avversari", le parole dell’allenatore del Crotone.

Torna Rohden - Davide Nicola che ha presentato poi così la sfida contro il Cagliari: "Sarà una partita in cui i miei ragazzi dovranno avere tanta voglia ed entusiasmo, in palio ci sono tre punti importanti. Certo, se poi l’Empoli vince… ma noi dobbiamo solo guardare a noi stessi. Mi aspetto un Crotone leggero ed entusiasta, che attacchi in dieci uomini e difenda in dieci uomini. Il Cagliari metterà in campo le sue qualità e i suoi valori, penso che ci siano i presupposti per vedere una partita molto interessante. Quella di Rastelli è una squadra che segna tanto e concede tanto. Noi in settimana abbiamo lavorato molto bene, ho visto una squadra carica. Tonev non ci sarà per problemi muscolari, ma ritroveremo Rohden", le parole di Davide Nicola. Che dopo l’ultima rifinitura ha convocato 22 giocatori, compreso Rohden, un recupero sicuramente importante quello del centrocampista svedese. Ecco l’elenco completo: Cordaz, Festa, Viscovo; Ceccherini, Claiton, Dussenne, Martella, Mesbah, Rosi, Sampirisi; Acosty, Capezzi, Crisetig, Barberis, Nalini, Rohden, Stoian, Sulijc; Falcinelli, Kotnik, Simy, Trotta. Assente, invece, lo squalificato Ferrari.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche