Fiorentina, Sousa sereno: "Sono soddisfatto"

Serie A
Paulo Sousa durante Atalanta-Fiorentina (getty)

L'allenatore viola considera prezioso lo 0-0 di Bergamo: "Ci sono state molte gare nelle quali abbiamo fatto meglio degli avversari senza fare punti", ha detto dopo la gara. "Siamo consapevoli dei nostri limiti e delle nostre capacità"

"Lo spirito dei ragazzi è sempre lo stesso dal primo giorno: vincere con qualità ed essere protagonisti. Oggi abbiamo cercato di vincerla tutte e due. Abbiamo fatto buoni movimenti e verticalizzazioni per provare a portarla a casa: sono soddisfatto”. Lo 0-0 di Bergamo può far sorridere Paulo Sousa, che dalla sua Fiorentina ha trovato le risposte che cercava. “Ci sono state molte gare nelle quali abbiamo fatto meglio degli avversari senza fare punti - ha detto al termine della gara - Siamo consapevoli dei limiti e delle capacità che stanno mettendo in campo i ragazzi. Abbiamo parlato faccia a faccia con i ragazzi sui concetti di calcio: questo mi soddisfa. Io mi concentro solo sulle cose che posso controllare, alle altre cose ci pensa qualcun altro. L'obiettivo era essere più competitivi possibile. Mi congratulo con l'Atalanta: fanno benissimo da tanti anni e hanno sempre avuto questa cultura sportiva. Questo per chi segue una linea del genere è un esempio".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport