Toro, Cairo coccola Belotti: "Non voglio vendere"

Serie A
cairo_torino_getty

A margine dell'assemblea elettiva Figc, il presidente granata ha chiarito le volontà per il prossimo calciomercato, a partire dalla cessione di Belotti: "Andrea è affezionato al club, io ho voglia di investire e non di vendere"

“Penso che Belotti si trovi benissimo con noi. C'è un affetto incredibile. La clausola di 100 milioni vale solo per l'estero e non per l'Italia e vale solo se lui la vuole esercitare. È un impegno preso con il calciatore, poi comunque ci si può sempre ragionare. È un ragazzo affezionato al Toro ed io ho voglia di investire”. Urbano Cairo si gode il suo Gallo, dopo il 3-1 al Palermo capocannoniere in solitaria del campionato con 22 gol. L’attaccante azzurro sta vivendo una stagione da record e il presidente granata, come specificato a margine dell’assemblea elettiva della Figc, non intende privarsene: “Il mio obiettivo è di non vendere nessuno - ha detto - e semmai di rinsaldare quelle cose che sono andate un pochino meno bene”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche