Lazio, Immobile: "Belotti un amico, ma lunedì..."

Serie A
Ciro Immobile, attaccante della Lazio durante i test M.A.T. (foto @OfficialSSLazio)
immobile_lazio

L’attaccante biancoceleste all'Isokinetic di Via Flaminia: "Belotti? In Nazionale parliamo tanto ed è sempre bello stare insieme, spero possa continuare come sta facendo… ma non contro di noi. Felici del nostro momento, vogliamo continuare così. I granata giocano bene e lunedì sarà una bella gara"

Dopo il Bologna, il Torino. La Lazio di Simone Inzaghi si prepara alla prossima partita per prolungare il suo ottimo momento di forma e per provare così a salire ancora in classifica. Contro i granata l’allenatore biancoceleste cerca altre risposte positive,in quella che sarà la sfida dei grandi attaccanti. Ciro Immobile - grande protagonista dell’ultimo match - contro Andrea Belotti, amici e compagni in Nazionale e avversari lunedì sera. Così il calciatore biancoceleste ha parlato del prossimo avversario: "A Belotti ho sempre augurato le migliori fortune, in Nazionale parliamo tanto ed è sempre bello stare insieme, poi ognuno pensa a fare bene nel suo club. Spero che lui possa continuare così come sta facendo, ma non lunedì prossimo. Il Torino gioca bene e in questa stagione ha realizzato molti gol - ha detto l’attaccante che si prepara a giocare una gara speciale contro la formazione che gli ha anche permesso di diventare capocannoniere della Serie A - conosco bene il gruppo granata, sono una squadra che ha giocatori importanti: sono sicuro che sarà una bella partita e noi vorremo dire la nostra".

E ancora: "In queste settimane si è parlato molto di noi, stiamo facendo bene e siamo contenti di questo. Siamo felici, stamattina abbiamo effettuato dei test specifici nei quali abbiamo monitorato le condizioni degli arti inferiori. Per me sono dati molto importanti. Io cerco sempre di fare il massimo per aiutare la squadra, grazie all’aiuto della squadra sto facendo grandi cose e voglio continuare su questa strada fino alla fine". Così come Marco Parolo, il calciatore si è sottoposto ad alcuni test M.A.T. (Movement Analysis Test) all'Isokinetic di Via Flaminia utili per prevenire gli infortuni. In seguito, all'Isokinetic è arrivato anche Stefan de Vrij, pronto a fare i test del caso anche lui. Accompagnati dal Coordinatore dello Staff Medico biancoceleste, il Dott. Fabio Rodia, i calciatori della Lazio hanno effettuato valutazioni ideate appositamente per prevenire il rischio di infortunio dell’arto inferiore e stabilire se un paziente sia effettivamente pronto per il ritorno allo sport senza rischio di recidive. Un'occasione anche per parlare del momento del gruppo, delle aspettative e degli obiettivi in questo finale di stagione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport