Pescara, Zeman: "Crediamo ancora nella salvezza"

Serie A
Zdenek Zeman, allenatore del Pescara (Getty)
zeman_getty

L’allenatore del Pescara Zdenek Zeman presenta la sfida con l’Udinese: "Non si tratta di ultima chance salvezza. La squadra è motivata, ma bisogna migliorare la mentalità". Dubbio Caprari, pronto Kastanos

Ultimo posto a quota dodici punti, dieci in meno rispetto all’Empoli quartultimo, situazione di classifica decisamente complicata ma guai a parlare di ultima chance salvezza a Zdenek Zeman. "Questo lo è per voi giornalisti, fino a quando ci sarà la matematica noi ci saremo e lotteremo sempre. Dobbiamo sicuramente migliorare sulla mentalità. La squadra in settimana si allena bene, mi dà soddisfazioni", le parole dell’allenatore del Pescara in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro l’Udinese in programma domenica all’Adriatico con fischio d’inizio alla ore 15. "Mi aspetto qualcosa di buono dalla mia squadra. Ci stiamo impegnando, i ragazzi sono motivati, ma manca ancora qualche automatismo, farà la differenza la voglia di vincere. Del Neri è un bravo allenatore, ha fatto spesso bene nella sua carriera e quest’anno ha tanti giocatori stranieri nella sua rosa", ha proseguito Zdenek Zeman. Che poi ha replicato così alle accuse di Moggi nei suoi confronti: "Ormai sono abituato, di lui in Questura ne sanno più di me", le parole del boemo.

Dubbio Caprari - Zdenek Zeman che per la sfida contro l’Udinese dovrà valutare le condizioni di Gianluca Caprari: l’attaccante oggi non si è allenato precauzionalmente dopo che nell’allenamento di ieri ha riportato un trauma dopo uno scontro con il compagno di squadra Zampano. Nel caso in cui non dovesse farcela, Zeman schiererebbe titolare uno tra Kastanos e Muric, con il primo al momento favorito. Questo il possibile undici che Zeman potrebbe mandare in campo dal primo minuto contro l’Udinese: davanti a Bizzarri difesa a quattro composta da Zampano, Stendardo, Bovo (o Fornasier) e Biraghi; nessun dubbio nei tre di centrocampo con Memushaj, Bruno e Verre, in attacco invece Benali e Cerri in attesa di capire se Caprari recupererà o meno (Kastanos in pole per sostituirlo).

I convocati - 1 Fiorillo vincenzo, 31 Bizzarri Albano Benjamin, 12 Aldegani Gabriele, 3 Biraghi Cristiano, 2 Crescenzi Alessandro, 44 Fornasier Michele, 11 Zampano Francesco, 86 Stendardo Guglielmo, 83 Bovo Cesare, 36 Cubas Adrian Andres, 10 Benali Ahmad, 16 Brugman Gaston, 5 Bruno Alessandro, 8 Memushaj Ledian, 13 Muntari Sulley, 7 Verre Valerio, 93 Milicevic Hrvoje, 9 Kastanos Grigoris, 17 Caprari Gianluca, 20 Cerri Alberto, 30 Muric Robert, 28 Mitrita Alexandru

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport