Chievo, Maran: "Prova di maturità, divertiamoci"

Serie A
Rolando Maran, allenatore del Chievo (Getty)
maran_getty

Poker gialloblù all'Empoli, così l'allenatore su Sky Sport: "Abbiamo fatto una grande prova di maturità, continuiamo così e facciamo bene fino in fondo". Pellissier: "Voglio continuare a segnare, giocare con serenità è più facile"

Quanti punti? 38. Il Chievo di Maran non vuole più fermarsi, archiviata la pratica salvezza il suo scopo è continuare a stupire. "A fare bene". In sintesi: "A divertirsi". Parola di Maran, che su Sky Sport ha elogiato i suoi dopo il poker rifilato all'Empoli: "Grande prova di maturità". Segnano Birsa, Inglese (bel gol in girata di destro), Pellissier e infine Cesar, a due passi dalla porta.

"Continuiamo a divertirci" - Così Maran nel post partita: "Ho la fortuna di allenare ragazzi che hanno voglia di far bene, di continuare a correre nonostante non abbiamo più obiettivi di classifica, vogliamo salire ancora e continuare a divertirci e fare bene fino in fondo". E ancora, un pensiero sulla partita contro l'Empoli, un gran successo di gruppo: "Siamo stati padroni del campo dall'inizio alla fine, poi coi due gol siamo riusciti ad esprimere un ritmo giusto, intenso. Così abbiamo dimostrato di aver fatto una grande prova di maturità, non è facile partire sempre a mille e mantenere lo stesso ritmo - continua Maran - ma noi ci siamo riusciti".

Pellissier: "Voglio continuare a segnare!" - Smettere a chi? Guai a dirlo e anche a pensarlo, perché Sergio Pellissier vi risponderebbe così: "Voglio continua a segnare". E quando gli chiedono quanti sono si ricorda eccome: "104! Se mi date quello di oggi". Eh sì, perché contro l'Empoli, nel 4-0 rifilato a Martusciello&co, c'è un piccolo dubbio sulla rete gialloblù: Birsa crossa, Pellissier la tocca (?), la palla entra in porta e l'attaccante valdostano risponde così su Sky Sport: "L'ho sfiorata sì! Poi certo, bisogna credermi". Sorride e punta già alla prossima partita, con la voglia di chi non vuole fermarsi mai: "Quando la squadra gioca così, segnare è più facile del solito. E' bello poter vincere così, volevamo a tutti i costi il risultato e siamo entrati bene in campo". Poi sulla salvezza: "Il nostro obiettivo è sicuramente quello di migliorarsi: la salvezza è ormai raggiunta, vogliamo divertirci e fare più punti possibili. Ed io voglio continuare a segnare: spero di riuscire a giocare ancora parecchio". Parola di Pelllissier. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport