Juve, Dybala: solo contrattura. Resta in Nazionale

Serie A
Paulo Dybala (Lapresse)

L'attaccante bianconero si è allenato a parte con la Nazionale e resterà in Argentina per le gare di qualificazione ai Mondiali. Salterà la partita contro il Cile ma dovrebbe recuperare per la sfida contro la Bolivia del 28 marzo

La Joya è salva, Massimiliano Allegri può tirare un sospiro di sollievo. C'era preoccupazione per le condizioni di Dybala, ma gli esami ai quali l'argentino si è sottoposto oggi in patria hanno escluso qualsiasi tipo di lesione diagnosticando invece per il numero 10 della Juve una semplice contrattura ai flessori della coscia sinistra. La migliore delle ipotesi per l'allenatore bianconero, che orà potrà rilassarsi in attesa del ritorno del suo attaccante dal ritiro della sua Argentina, con la quale Dybala resterà aggregato fino al termine del doppio impegno contro Cile e Bolivia, due gare chiave per l'Albiceleste ai fini della qualificazione ai mondiali di Russia 2018, attualmente a grave rischio (la nazionale di Bauza è quinta con un punto in meno del Cile e in questo momento andrebbe agli sapreggi con la miglior edle gruppo dell'Oceania).

"Paulo Dybala si è allenato a parte oggi - si legge nel comunicato ufficiale della Federazione argentina - e ha presentato un miglioramento al problema al bicipite femorale della gamba sinistra, rimediato durante l'ultima partita della sua squadra, la Juventus. Il team medico della Nazionale continuerà a monitorare le sue condizioni di giorno in giorno".

Dybala è uscito sorridente dalla clinica presso la quale ha effettuato i controlli, ha svolto un leggerissimo allenamento atletico a parte e le sue condizioni ora verranno valutate giorno per giorno dallo staff medico della nazionale: certamente salterà la partita contro il Cile che si giocherà nella notte tra giovedì e venerdì (Sky Super Calcio, ore 00.30), ma potrebbe anche tornare a disposizione per la gara del 28 marzo contro la Bolivia. Dunque nessun problema per Allegri, che certamente potrà contare sul suo attaccante al rientro dalla sosta per le nazionali e soprattutto per l'andata dei quarti di finale di Champions contro il Barcellona che si giocherà l'11 aprile.

Intanto, in attesa di capire se potrà avere Dybala a disposizione per la partita contro la Bolovia, Bauza sta provando due soluzioni per sostituire il bianconero nella gara contro il Cile: confermato il 4-2-3-1 di base, il posto di trequartista alle spalle di Higuain sarà fino alla fine un ballottaggio tra Aguero e Banega. Mascherano e Biglia davanti alla difesa, l'ex Samp Romero in porta. 

PROBABILE FORMAZIONE
Argentina (4-2-3-1 o 4-2-1-3): Romero; Mercado, Otamendi, Rojo, Mas; Biglia, Mascherano; Messi, Aguero o Banega, Di Maria; Higuain. Ct: Bauza.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport