Toro, Belotti guida la rimonta: 2-2 con l'Udinese

Serie A
Andrea Belotti firma il gol del definitivo 2-2 contro l'Udinese (foto lapresse)

Nell'anticipo della 30esima giornata il Torino recupera dallo svantaggio di 0-2 (reti di Jankto e Perica) con i gol di Moretti e del "Gallo". Nel giorno della sua 100esima presenza in Serie A, l'attaccante granata raggiunge Dzeko a quota 23 in cima alla classifica marcatori (oltre a colpire due traverse)

TORINO-UDINESE 2-2
49' Jankto (U), 68' Perica (U), 70' Moretti (T), 83' Belotti (T)

Il tabellino e le pagelle

La legge del "Gallo" è uguale per tutti. Sembrava una domenica maledetta per Belotti, con due traverse colpite contro l'Udinese. La porta sembrava stregata, ma al terzo stacco imperioso l'attaccante granata trova il suo 23esimo gol in campionato (raggiunto Dzeko) che completa la rimonta del Torino dopo il gol di Moretti. Il punto guadagnato nel pareggio per 2-2 contro l'Udinese è soprattutto merito suo, che non ha mai smesso di incoraggiare i suoi compagni (responsabilizzato anche dalla fascia da capitano). Le reti di Jankto e Perica sembravano poter regalare all'Udinese la terza vittoria consecutiva, ma la legge del "Gallo" non perdona.

Due legni per il Torino - Il primo tempo è ricco di occasioni, ma povero di gol. Le due squadre creano molto, ma non riescono a segnare. La partita numero 100 in Serie A di Belotti appare stregata. Dopo una splendida girata in rovesciata terminata a lato, l'attaccante della Nazionale colpisce il palo con un colpo di testa. Il "Gallo" sovrasta Danilo, ma il legno gli dice di no. Stessa sorte per il tiro di Rossettini, bravo a calciare un pallone vagante in area. Tuttavia anche la sua conclusione termina sul palo. Il Torino sembra colpito da una maledizione, ma all'Udinese non va certamente meglio. Zapata e Jankto sprecano due buone occasioni, mantenendo inalterato il risultato fino all'intervallo.

Super gol di Jankto - La ripresa è altrettanto piena di occasioni, ma questa volta i gol arrivano. E' Jankto a sbloccare il match, sfruttando un errore a centrocampo del Torino. Al 49' l'esterno ceco si invola verso Hart, con Zappacosta che non riesce a contenerlo. Jankto entra in area e scarica un sinistro imprendibile su cui il portiere inglese non può nulla. Il Torino reagisce con Belotti, che colpisce la seconda traversa della sua giornata sfortunata. Non sbaglia invece l'Udinese, che al 68' trova il raddoppio con Perica. Zapata si fa spazio entrando di forza in area, la sua conclusione è sporca, il pallone sta comunque lentamente entrando in porta, ma Perica non ci pensa due volte a rubare la gioia del gol al colombiano scaricando in porta da pochi centimetri.

Reazione Toro - Sembra finita per la squadra di Mihajlovic, ma il Toro non muore mai. Prima accorcia le distanze con Moretti, bravo a sfruttare in area un errore di Samir. Poi non può che essere lui a completare la rimonta: Belotti, nel giorno della sua 100esima partita in Serie A, raggiunge Dzeko in cima alla classifica cannonieri segnando il suo 23esimo gol. Il "Gallo" vola con uno stacco perfetto su cross di Zappacosta e batte Scuffet per il definitivo 2-2. Con questo pareggio non cambia la classifica delle due squadre, con il Torino che sale a 41 punti e l'Udinese che raggiunge quota 37.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport