Chievo, Meggiorini KO: infortunio al crociato

Serie A
Riccardo Meggiorini, attaccante del Chievo Verona
meggiorini_ansa

L'attaccante gialloblu, uscito in barella durante la gara di Cagliari, sarà operato al ginocchio nella giornata di mercoledì. Per Maran una situazione di emergenza in molti reparti, problemi risolti invece per Birsa e Sorrentino

Non solo la rabbia per un momento tutt’altro che positivo - l’ultima vittoria il 12 marzo, contro l’Empoli - ora il Chievo Verona deve anche far fronte al brutto infortunio al ginocchio che terrà ai box Riccardo Meggiorini (3 gol in stagione) per diverso tempo. Sul sito ufficiale del club gialloblu, infatti, è stato comunicato che “durante la partita di Serie A TIM giocata sabato 15 aprile a Cagliari, il calciatore Riccardo Meggiorini ha riportato la lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro”. L’attaccante, si legge, sarà sottoposto a un intervento chirurgico di ricostruzione del legamento crociato già nella mattinata di mercoledì 19 aprile, all’Ospedale Sacro Cuore di Negrar, dal Professor Claudio Zorzi insieme alla sua equipe medica. Stagione terminata, dunque, per Meggiorini, che lavorerà sodo da subito per tornare in forma il prima possibile.

Allarme Cacciatore, ok Birsa e Sorrentino

Non è solo Meggiorini, però, a preoccupare Rolando Maran. Nella sconfitta 4-0 di Cagliari è infatti rimasto vittima di un infortunio anche Fabrizio Cacciatore, che sarà sottoposto ad accertamenti per valutare l’entità del risentimento muscolare alla coscia sinistra accusato durante il primo tempo della gara del Sant’Elia. Nell’allenamento pomeridiano che hanno svolto i gialloblu, assenti anche Massimo Gobbi e Gennaro Sardo e per il centrocampista Nicola Rigoni, tutti ancora in terapia per recuperare. I difensori Nicolas Frey e Alessandro Gamberini e l’attaccante Roberto Inglese hanno invece effettuato un allenamento differenziato. Una situazione di grande emergenza in quasi tutti i reparti, dunque, per il Chievo. Due le buone notizie: il ritorno in campo di Birsa e quello di Stefano Sorrentino. Questo intanto il messaggio lanciato da Maran dopo il quarto ko consecutivo in campionato: “Usciamo dal campo consapevoli che dovevamo fare molto di più. Dobbiamo fare prestazioni decisamente diverse. Abbiamo fatto un bel campionato e ultimamente stiamo guastando tutto con risultati negativi. Dobbiamo affrontare le partite in modo diverso, ne ho parlato con i ragazzi".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport