Serie A, Fiorentina: escluse lesioni per Tomovic

Serie A
Nenad Tomovic, difensore della Fiorentina (fonte Getty)
vecino_joao_mario_getty

Il difensore ha riportato un infortunio muscolare nella gara contro l'Inter. Questa mattina, gli esami strumentali a cui è stato sottoposto, hanno però escluso lesioni. Intanto la Fiorentina riprenderà domani gli allenamenti per preparare la trasferta di Palermo

Sabato sera di straordinari per la Fiorentina, ora due giorni di riposo per la squadra viola. Dopo lo spettacolare 5-4 contro l’Inter, Paulo Sousa ha concesso una domenica ed un lunedì senza allenamenti ai suoi calciatori. Si riprenderà regolarmente domani, per preparare la sfida di domenica pomeriggio alle ore 15.00 contro il Palermo allo stadio Barbera.

Non si è potuto godere fino in fondo questo giorno di riposo Nenad Tomovic, alle prese con l’infortunio muscolare che lo ha costretto a lasciare il campo in occasione della sfida di sabato sera contro l’Inter. "Nenad Tomovic è stato sostituito per un problema muscolare agli adduttori di destra. Lunedì saranno eseguiti accertamenti per escludere lesioni", aveva scritto dopo la partita la società viola. Esami che sono stati regolarmente effettuati in mattinata, con l’esclusione di lesioni per il difensore della Fiorentina. Questo il report pubblicato dai viola sul proprio sito ufficiale: "Gli accertamenti eseguiti a Nenad Tomovic hanno escluso lesioni strutturali muscoli-tendine. L'atleta, dopo le terapie atte a risolvere la dolorabilità inserzionale agli adduttori, sarà rivalutato nel corso della settimana".

La carica di Vecino: "Continuiamo a lottare"

Cinque giornate alla fine della stagione, in un finale di campionato che sembrava presentarsi come  una semplice formalità per la Fiorentina. Ed invece così non è. La vittoria contro l’Inter ha permesso alla squadra viola di recuperare tre punti sui nerazzurri, ma non solo. Perché ieri pomeriggio è arrivata anche la sorprendente sconfitta del Milan contro l’Empoli. E proprio la squadra di Giovanni Martusciello che, con la vittoria nel derby, aveva sembrato estromettere la Fiorentina dalla scorsa verso l’Europa League, ha ridato ora speranza alla squadra viola. Vecino, grande protagonista della vittoria con l'Inter, ci crede ed ha twittato un messaggio chiaro: "Continuiamo a lottare". Paulo Sousa, adesso, ha appena tre punti di distacco dal sesto posto, occupato dal Milan. Certo, la strada non sarà semplice, ma ora la Fiorentina può crederci ed ha un obiettivo per cui lottare. E cinque partite, contro Palermo, Sassuolo, Lazio, Napoli e Pescara per provare a mantenere vivo, fino in fondo, il sogno europeo. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport