Pioggia di gol in Serie A: in Italia si segna come in Spagna

Serie A
Il gol di Benali alla Roma ha portato a 946 la somma dei gol realizzati in Serie A. Agganciata la Liga
benali_ansa

Dopo il 4-1 della Roma a Pescara nel posticipo della 33^ giornata, la somma delle reti messe a segno nel campionato italiano raggiunge quota 946: uguale alla Liga (che però ha una partita in meno). Ma noi abbiamo più bomber: addirittura 6 sopra i 20 gol, contro i soli Messi (31) e Suarez (24)

Italia all'attacco della Liga. La 33^ giornata di Serie A ha sommato 48 gol, un record da quando sono 20 le squadre a contendersi lo Scudetto. Il Monday Night Pescara-Roma ha segnato un momento chiave: all'84', quando Benali ha battuto Szczesny per il definitivo 1-4, è arrivato l'aggancio della Serie A al campionato storicamente più prolifico, considerando i big 5 d'Europa: 946 reti segnate in 330 partite di Serie A, contro le 946 messe a segno nelle 33 giornate di Liga... dove però sono state disputate 329 gare, in attesa di recuperare Celta Vigo-Real. Ma se finisse 0-0...

Italia paese di bomber

C'è da dire, però, che noi abbiamo più varietà. Sempre nella 33^ giornata, con la doppietta di Immobile al Palermo è salito a 6 il numero di giocatori con almeno 20 gol in campionato a 5 giornate dal termine. 
Nella Liga lo scenario è molto più triste: Messi comanda con 31 reti, poi c'è Suarez a 24. Gli unici sopra le 20 marcature, anche se CR7 incombe a quota 19, con una partita in meno. Griezmann e Iago Aspas sono fermi a 16, come il nostro Borriello, che fa ancora in tempo a iscriversi al club degli over20.

Serie A in rete

Dal 2004/2005, la prima stagione con il ritorno della Serie A a 20 squadre, non era mai successo che fossero addirittura 6 i marcatori ad aver tagliato il traguardo delle venti segnature. Da notare come la somma gol dei primi 5 cannonieri sia già più alta della somma dei primi cinque a fine campionato nelle scorse stagioni. 
La stagione in corso è anche quella con la più alta media gol a partita. Il confronto con le annate precedenti è sbalorditivo.

Questo il dettaglio dei dei dati:

La Serie A tiene il confronto col meglio d'Europa

Come detto, il confronto con gli altri campionati si fa interessante. Appassionante quello con la Liga, che per media-gol continua ad essere in testa (2.876) ma la Serie A (2,864) ha il fiato sul collo degli spagnoli. Staccate la Premier League (2.81) e la Bundesliga (2.80). Storicamente meno ricco di marcature il campionato francese: la Ligue 1 è ferma a una media di 2.59 reti a partita.

Ecco il prospetto della somma reti e media-gol a partita aggiornata al 25 aprile:

Liga 946 (2.876)

Serie A 941 (2.864)

Premier League 926 (2.81)

Bundesliga 757 (2.80)

Ligue1 877 (2.59)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport