Crotone-Milan 1-1: gol e highlights

Serie A
paletta_crotone_milan_ansa

I rossoneri non vanno oltre il pari allo Scida, dove i padroni di casa chiudono il mese di Aprile da imbattuti (3 vinte e 2 pareggi). Il difensore di Montella risponde alla rete iniziale di Trotta. Espulso Kucka, salterà Milan-Roma

CROTONE-MILAN 1-1

8' Trotta (C), 50' Paletta (M)

Aprile, dolce dormire. Non per il Crotone, che nelle 5 gare di Serie A disputate dal 2 al 30 di questo mese, ha totalizzato 11 punti su 15 a disposizione, senza mai perdere. La squadra di Nicola ha svoltato con la vittoria in trasferta sul Chievo, per poi battere l'Inter allo Scida, pareggiare col Toro e battere la Samp. Sotto a chi tocca, anche il Milan reduce dal ko con l'Empoli (che non è piaciuto ai calabresi) ha affrontato una squadra con il coltello tra i denti.

Pronti via, gol di Trotta

Passano 8' e Trotta batte Donnarumma con una fiondata ravvicinata. Poco dopo ai padroni di casa viene negato il raddoppio per fuorigioco. La reazione del Milan trova in Suso l'uomo più ispirato, ma Cordaz è prodigioso negli interventi. All'intervallo il Crotone può dire di aver ottenuto 13 punti nelle ultime cinque gare, una media-scudetto. Peccato che il campionato sia iniziato ad agosto...
 

Paletta raccoglie i cocci

Il Milan, che dal gol di Zapata nel derby sembra essere andato in vacanza, si rende conto di dover reagire. L'Europa chiama ma con l'Inter sembra essere una partita di ciapanò. Montella, che aveva promosso Lapadula lasciando in panchina Bacca, sperava di ritrovare la vena del bomber che nella scorsa stagione, in campi come lo Scida, non faceva prigionieri. Ma i rossoneri, nell'occasione in divisa bianca, fanno fatica. Un'ammonizione rimediata da Kucka, diffidato, costringerà lo slovacco a saltare la gara di San Siro contro la Roma. Dall'altra parte, Crisetig si becca un giallo che gli costerà la trasferta di Pescara.
Se il gol del Crotone era arrivato a freddo nel primo tempo, la risposta del Milan giunge in avvio di ripresa. Una rete di difficile assegnazione, ma alla fine sul referto andrà Paletta. Azione confusa, l'ultimo tocco prima che la palla superi la linea di porta è suo. E allora, per gli amanti delle statistiche, gli ultimi otto gol dei rossoneri hanno visto otto realizzatori diversi: Suso, Pasalic, Bacca, Deulofeu, Romagnoli, Zapata, Lapadula e infine Paletta.
Il pareggio non dovrebbe bastare al Milan, allora Montella nel finale prova a ribaltare il risultato inserendo Ocampos e Bacca per Mati Fernandez e Deulofeu. Al 90' i crampi costringono Vangioni a lasciare il campo, Gustavo Gomez entra per i 5' di recupero. Ma il risultato non cambia. Anzi, nel finale di partita Kucka viene espulso. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport