Serie A, Bologna: si fermano Masina e Dzemaili

Serie A
Adam Masina e Blerim Dzemaili (getty)
dzemaili_bologna_torino_getty

Il centrocampista svizzero, pronto a partire per il Canada, ko per un infortunio al soleo. Problemi (tendinopatia) anche per l'esterno di Donadoni. A Empoli potrebbero non esserci neppure Di Francesco e Helander, entrambi a parte nell'allenamento odierno. Giorno di permesso per Sadiq

Salvezza raggiunta con quattro giornate di anticipo: Bologna festeggia, dopo un campionato di alti e bassi. Il 4-0 rifilato all’Udinese ha assicurato alla squadra di Roberto Donadoni la permanenza in Serie A, oltre che fornito importanti messaggi per quello che sarà il futuro. Messaggi che sono stati lanciati in primis da Mattia Destro, autore di una doppietta contro i bianconeri: l’attaccante ex Roma è diventato (con 9 reti) il giocatori più prolifico della squadra e si è così rifatto dopo un inizio di 2017 nero. Domenica, a Empoli, proverà anche a confermarsi. A proposito di conferme: Marco Di Vaio, team manager del club, non ha dubbi sulla prossima stagione: “Nostra intenzione è continuare con Donadoni”.

L’ultima settimana di Dzemaili

Una cosa è ormai certa: Blerim Dzemaili non sarà un giocatore del Bologna nella prossima stagione. E, con tutta probabilità, non lo sarà neanche per le ultime tre di campionato. Lo svizzero, infatti, è pronto a partire per il Canada, dove giocherà con l’altra squadra del presidente Joe Saputo, gli Impact di Montreal. Come confermato dall’amministratore delegato rossoblu, Fenucci, il centrocampista dovrebbe lasciare Bologna a giorni: “Avevamo sempre detto che, qualora fossimo stati salvi, Dzemaili sarebbe potuto partire prima. Credo che con questa situazione di classifica Dzemaili possa trasferirsi in Canada. Ne parlerò col presidente ma non ci saranno problemi per la sua partenza nei prossimi giorni".

Punto infortunati

Proprio Dzemaili, a causa di una contrattura al soleo, non ha potuto prendere parte alla seconda seduta settimanale di allenamento. Il Bologna, per i motivi noti (a cui si va ad aggiungere anche l’infortunio), difficilmente lo avrà per l’Empoli. Oltre allo svizzero, potrebbe essere assente anche Adam Masina, che sta svolgendo delle terapie per una tendinopatia inserzionale dell’adduttore lungo di destra. Ancora a parte, nella la seduta odierna, Helander e Di Francesco; terapie in corso invece per Nagy, Valencia e Torosidis. Giorno di permesso per Umar Sadiq.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport