Dani Alves festeggia i 34 anni: "Ecco da dove sono partito"

Serie A
Il post di Dani Alves postato su Instagram
dani_alves

Dani Alves compie 34 anni. Il brasiliano, che nel corso della sua carriera ha vinto tutto e adesso insegue il triplete con la Juventus, festeggia ricordando le umili origini su Instagram

“Qui è dove tutto è cominciato, 34 anni dopo è un grande orgoglio sapere che tutti gli sforzi fatti, tutta la dedizione e le rinunce mi hanno portato dove ho voluto, in grado di fornire una vita decente per la mia famiglia”. Nel giorno del suo compleanno, Dani Alves ricorda su Instagram da dove è partito e quali sono le sue origini.

Umili origini

Nella foto postata dal giocatore si vede una tenda che separa gli ambienti di una casa modesta. Dani Alves ricorda i sacrifici, la pazienza e l’umiltà nel rincorrere e raggiungere gli obiettivi. “Ringrazio Dio per ogni anno, per ogni occasione di apprendimento – continua il giocatore della Juventus - tutta la mia famiglia, i miei amici e coloro che in qualche modo fanno parte della mia vita”.

Soddisfazioni e qualche sassolino

Il pensiero di Dani Alves è rivolto a tutte le persone care che lo hanno sostenuto nel corso della sua carriera, ma i sassolini da togliere non mancano. “Ringrazio anche chi mi ha screditato, sprecando il suo tempo pensando a me. Gli atteggiamenti sono ciò che portano a essere umili e non le parole”. Un campione non soltanto nel palmares il brasiliano, ma soprattutto nell’animo.

Un campione che ha vinto tutto

Dani Alves, cresciuto calcisticamente nel Bahia, alla fine ce l’ha fatta. E’ diventato uno dei terzini più forti del mondo, approdando in Europa al Siviglia e poi trasferendosi al Barcellona, club con cui ha vinto tutto in Spagna e nel mondo. Adesso tenta la nuova impresa al primo anno di Juve, in lotta per il triplete dei sogni. Ma sempre con la solita umiltà che caratterizza il campione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche