Genoa-Inter, rigore di Candreva: Cataldi suggerisce, Lamanna para

Serie A

Il portiere del Genoa regala alla sua squadra la vittoria parando sull'1-0 un rigore all'esterno dell'Inter. Ma c'è un segreto: a suggerire a Lamanna il lato giusto è stato Danilo Cataldi ex compagno di squadra di Candreva alla Lazio

Una parata decisiva, l'ennesima su rigore, di Eugenio Lamanna che permette al Genoa di battere l'Inter a Marassi e di allontanare lo spettro della retrocessione. C'è, tuttavia, un segreto dietro il rigore respinto dal portiere del Genoa a Candreva. E' stato Danilo Cataldi a suggerire al suo portiere da che lato avrebbe calciato l'ex esterno della Lazio. Nelle immagini sono evidenti i gesti di Cataldi: prova in tutti i modi a richiamare le attenzioni del portiere e indica a più riprese il lato dove avrebbe calciato il suo ex compagno in biancoceleste. Lamanna si fida e para il tiro dagli undici metri.

Per il portiere del Genoa, un vero para-rigori, si tratta del quarto tiro dal dischetto neutralizzato su sei tentativi avversari, il sesto su otto in carriera.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche