Juve e Lazio, udienza da Papa Francesco: "Siate da esempio per tutti"

Serie A
Juventus e Lazio sono state ricevute in mattinata da Papa Francesco (foto @OfficialSSLazio)

Il Santo Padre ha ricevuto le due squadre che domani sera si sfideranno nella finale di Coppa Italia: "Auguro a ognuno di voi di essere testimone di lealtà, di onestà, di concordia e di umanità", ha detto Papa Francesco congratulandosi con le due formazioni

Prima di incontrarsi in campo domani sera nella finale di Coppa Italia, Juventus e Lazio si sono incrociate già quest’oggi; le due squadre in mattinata si sono recate in Vaticano per incontrare Papa Francesco. I giocatori delle due formazioni, gli allenatori e i componenti dello staff sono stati ricevuti dal Santo Padre nella Sala Clementina insieme ai dirigenti della Lega Nazionale Professionisti della Serie A guidati da Maurizio Beretta.

"Testimoniate i valori autentici dello sport"

Papa Francesco, che come è noto è un appassionato di calcio (tifoso del San Lorenzo), si è poi rivolto ai presenti, congratulandosi per il traguardo raggiunto: "Faccio i complimenti alle due squadre, Juventus e Lazio, che oltre a raggiungere ottimi risultati, sono molto amate dagli sportivi. Questo significa testimoniare gli autentici valori dello sport. Coloro che sono considerati campioni diventano facilmente figure di riferimento. Perciò ogni gara è una prova di equilibrio, di padronanza di sé, di osservanza delle regole. Chi, col proprio comportamento, sa dare prova di tutto ciò, diventa un esempio per i suoi ammiratori. E’ quello che auguro ad ognuno di voi: di essere testimoni di lealtà, di onestà, di concordia e di umanità".

"Vi auguro di fare una bella partita"

In seguito c’è stato spazio anche per il ricordo di tutte le violenze che spesso accompagnano gli eventi sportivi: "Questi episodi turbano il sereno svolgimento delle partite - ha aggiunto il Papa - e il sano divertimento della gente. Auspico che, per quanto è in vostro potere, possiate sempre aiutare l’attività sportiva a rimanere tale e, grazie all’impegno personale di tutti, ad essere motivo di coesione tra gli sportivi e nell’intera società. Vi ringrazio di cuore per la vostra visita e vi auguro di fare davvero una bella partita!".

Oggi conferenze e rifinitura

In attesa di ritornare a lavorare sul campo, due club hanno poi documentato l’incontro attraverso i loro profili social: strette di mano, foto di rito e messaggi ben auguranti per i giocatori delle due squadre. Lazio e Juventus, ora torneranno a pensare al campo e nel pomeriggio saranno impegnate nel classico programma post partita che prevede la rifinitura e le conferenze pre match.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport