Calciomercato, Udinese: accordo col Kalmar per il giovane Ingelsson

Serie A
Luigi Delneri, allenatore dell'Udinese (Getty)
delneri_udinese_getty

I bianconeri guardano già al futuro, c'è l'accordo col Kalmar per l'esterno d'attacco svedese clase '98, giovane talento del pallone

Una giornata e poi sarà "adieu". Arrivederci alla prossima stagione. E l'Udinese guarda già al futuro, ai soliti giovani talenti da sempre in orbita tra i bianconeri. E' il caso di Svante Ingelsson, esterno d'attacco del Kalmar che quest'anno ha collezionato 14 presenze. Identikit perfetto, corrisponde al profilo studiato dai bianconeri. Sia ora che negli ultimi anni, con vari esempi come Alexis Sanchex, Handanovic, Allan: giovane, classe '98, talentuoso. C'è già l'accordo col Kalmar - club proprietario del suo cartellino - ora bisogna definire gli ultimi dettagli col giocatore. Ma l'Udinese c'è e punta già al futuro, subito nel vivo del mercato.

Gabriel Silva: "Muriel non ha avuto rispetto"

Nell'ultimo turno l'Udinese ha rimediato un pareggio per 1-1 con la Samp. Ma al di là della bellapartita di Scuffett, tornato titolare per volere di Delneri, la Dacia Arena ha assistito al brutto episodio di Luis Muriel, ex di turno che ha esultato in maniera "irrispettosa". Questo il pensiero di Gabriel Silva, che ai microfoni di Udinese Tv ha commentato così l'accaduto: "Il rigore lo ha chiamato l’assistente, penso che è stato un contatto normale e l’arbitro non lo aveva rilevato. Non mi aspettavo una esultanza così da parte sua. Anche l’intervento di De Paul non era così duro, mentre il direttore gli sventolava il rosso l’avversario era già in piedi. Nonostante gli episodi sfortunati, sono contento per la fiducia che mi ha dato il mister provandomi anche in amichevole. Ho giocato anche in Brasile sulla fascia destra, sono contento di come ho lavorato e mi voglio far trovare pronto per il mister. Mi piacerebbe continuare qui anche nella prossima stagione". Sull'episodio del colombiano in occasione del gol: "Per me Danilo e Jankto hanno fatto bene perché Muriel ha esagerato. Lui é stato qui e non ha avuto rispetto per la sua ex squadra, per i suoi ex compagni e per i suoi ex tifosi”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport