Roma, Totti calcia il pallone dell'addio in curva: ecco cosa succede

Serie A

Finita la partita d'addio, il capitano giallorosso ha spedito l'ultima palla della sua carriera nella Sud. Ecco cosa è successo per accaparrarselo. Thomas il tifoso fortunato: "Adesso lo porto in banca. Non lo venderei per niente al mondo"

Un'emozione immensa. Per tanti appassionati di calcio e per tutti i tifosi della Roma. Francesco Totti ha giocato la sua ultima partita con la maglia della Roma e, in attesa di ufficializzare cosa farà da grande, ha pensato bene di far "piangere" tanta gente in giro per il globo. Tra i momenti più toccanti, il calcio che ha mandato l’ultimo pallone che ha calciato in Serie A, in curva. Ad avere la meglio, per far proprio l’ambito cimelio, un ragazzo di 26 anni: Thomas Lintozzi. Il video, ripreso da chi era accanto a lui nella sud al momento dell’arrivo del tiro di Totti spiega cosa ha dovuto fare per assicurarsi la sfera autografata. Ospite di Sky Sport24, al microfono di Angelo Mangiante, il ragazzo si è presentato con i due fidati amici. L’emozione è ancora grande: "Ora che guardo le immagini, sono emozionato come ieri sera. La stessa immagine, la stavo vedendo sul grande schermo. Eravamo insieme a metà della curva, e prendere il pallone non è stato facilissimo. C’è stata una vera e propria 'guerra'".

I più letti