Crotone-Torino in bici, il viaggio di Nicola: le tappe del percorso

Serie A
Nicola, Crotone (Getty)

L’allenatore della formazione rossoblù si prepara alla pedalata che da Crotone lo porterà a Vigone, il suo paese di residenza in provincia di Torino: venerdì 9 giugno la partenza, un viaggio - patrocinato da AIFVS e FIAB – che sarà seguito da Sky Sport

"Se dovessimo conseguire la salvezza e mantenere la serie A, tornerò a Torino in bici". Miracolo sportivo conquistato all’ultima giornata e adesso una pedalata davvero niente male. Crotone-Torino in bici? "Manterrò la promessa". Un fioretto diventato ormai famoso e che l’allenatore rossoblù si appresta a rispettare. "Al fine di tener fede alla propria promessa sportiva, mister Davide Nicola salirà in bici per dirigersi alla volta di Vigone, suo paese di residenza, in provincia di Torino: la partenza è fissata nella tarda mattinata di venerdì 9 giugno dallo Stadio Comunale Ezio Scida. Il percorso – frazionabile e suscettibile di variazioni in funzione delle condizioni meteorologiche e di viabilità  –  seguirà la linea adriatica da Crotone a Taranto, per passare da Bari, Pescara, Ancona con un successivo trasferimento a Livorno, verso Genova e poi Torino: un itinerario fortemente simbolico, che vedrà il tecnico rossoblu toccare molte città a lui care, già conosciute nella sua carriera di calciatore ed allenatore. Il team capitanato da mister Nicola sarà composto da altri due ciclisti “gregari” che lo accompagneranno in questo viaggio lungo e impegnativo", si legge nella nota diffusa dall’ufficio stampa del Crotone.

Un viaggio patrocinato da AIFVS e FIAB

"Sulla base di un progetto FC Crotone e di una comune condivisione di valori, il viaggio di mister Nicola avrà un fondamentale risvolto soprattutto in termini di responsabilità sociale. L’iniziativa ha infatti ricevuto il patrocinio di AIFVS – Associazione Italiana Familiari Vittime della Strada e di FIAB– Federazione Italiana Amici della Bicicletta: due ONLUS in prima linea, tra l’altro, anche nella promozione della mobilità sicura e sostenibile su strada. Fra le molte iniziative in essere, AIFVS è impegnata in un’opera di sensibilizzazione tesa all’ufficializzazione della la Giornata ONU del Ricordo delle Vittime della Strada, una ricorrenza che rivestirebbe un altissimo valore sociale, non soltanto simbolico, per sostenere il ricordo delle vittime di incidenti e diffondere l’importanza della prevenzione e della sicurezza su strada, con lo slogan "Precedenza alla vita, sempre", prosegue il comunicato.

"Non è solo un’idea originale"

"Siamo orgogliosi di dare il nostro patrocinio a questa iniziativa del Crotone Calcio e di Mister Nicola – dice Giulietta Pagliaccio, Presidente FIAB – Il suo viaggio in bicicletta non è solo un’idea originale per festeggiare il traguardo raggiunto dal Crotone, è una vera necessità di sfida e perseveranza che ricorda a tutti quanto sia bello, divertente, salutare ed ecologico muoversi su due ruote. Purtroppo, la cronaca degli incidenti in bicicletta che ha coinvolto amati personaggi del mondo dello sport porta continuamente alla ribalta il tema della sicurezza sulle nostre strade. Per questo FIAB ha lanciato la campagna di sensibilizzazione #codicedisicurezza, per chiedere con urgenza l’approvazione della riforma al Codice della Strada: uno strumento indispensabile per riorganizzare la mobilità su tutta la rete viaria e ridurre il numero dei morti sulle strade, tutelando maggiormente l’utenza non motorizzata", conclude il comunicato. Pedalata da Crotone a Torino che sarà seguito in tutta la sua durata dalle telecamere di Sky Sport.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport