Napoli presentato a Dimaro, show di Pavoletti sul palco

Serie A
Il Napoli a Dimaro (Foto Twitter SSC Napoli)

La squadra è stata presentata ai tifosi che hanno gremito la piazza del piccolo paese che ha ospitato la truppa di Sarri per il ritiro. Grandi applausi per Mertens, Callejon, Reina, Albiol e per i nuovi arrivi Mario Rui e Ounas. Standing ovation per Marekiaro. Pavoletti si esibisce in una danza

Grande entusiasmo a Dimaro per la presentazione del Napoli. Partecipazione del pubblico, come di consueto, massiccia. Tanta musica e divertimento hanno anticipato la presentazione di ogni singolo giocatore. E a un certo punto c'è stato anche l'inconveniente tipico delle grandi manifestazioni: salto di corrente e musica "sparita" soltanto per pochi minuti. Poi la prosecuzione con ogni giocatore presentato singolarmente. Ovazioni particolari per Insigne, Milik, Mertens, per lo stesso Reina e Callejon. Grande accoglienza per i nuovi Mario Rui e Ounas. Poi quando è stato il turno di Hamsik altro "salto" di corrente (presto ristabilita), ma al nome del capitano del Napoli la folla si è scatenata sulle note di "Simply the best". 

Pavoletti balla la "Pavo-dance"

Alla fine fuori programma targato Pavoletti ad opera di Mertens e Hamsik che hanno convinto il loro compagno di squadra ad esibirsi in una danza: Pavoletti, allora ha eseguito, al ritmo di musica, insieme a tutta la piazza di Dimaro gremita di tifosi, il suo personale auto-incoraggiamento a ritmo di musica. "Ho bisogno di affetto, ragazzi, perché sono stato spesso in panchina, ma quest'anno le cose cambieranno", ha spiegato l'ex attaccante del Genoa. E allora i tifosi lo hanno incoraggiato eseguendo la sua danza.

Il saluto del Sindaco di Dimaro

Come da rito anche i saluti del sindaco di Dimaro che non ha mancato di applaudire la correttezza della colorata tifoseria del Napoli che ha risposto con un grosso applauso a sua volta: "Siete sempre i benvenuti - ha detto il primo cittadino - e sempre forza Napoli". La presentazione è terminata con i giocatori scesi dal palco sulle note di "Despacito". Sul palco non era presente Sarri che nel pomeriggio aveva tracciato un bilancio di questa prima fase di ritiro in conferenza stampa.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche