Crotone, Izco: "Ho voglia di fare bene con questa società"

Serie A
Mariano Izco (fonte sito ufficiale Crotone)
izco_crotone_sito

Il centrocampista si presenta: "Avevo voglia di conoscere i miei compagni ed ho subito raggiunto la squadra. Ritorno al Sud, mi ero trovato bene a Catania ed anche Crotone è una piazza calorosa. Mi sono allenato da solo per restare in forma, ora sono pronto a farlo con Nicola"

Otto stagioni al Catania, tre al Chievo Verona. Per Mariano Izco l'avventura in Italia prosegue, questa volta al Crotone. Un rinforzo di esperienza per Davide Nicola, centrocampista classe 1983 con quasi 300 partite in Serie A. Ieri l'ufficialità, oggi le prime parole da nuovo calciatore rossoblù. "Avevo voglia di conoscere subito i nuovi compagni e mettermi a disposizione di Nicola e quindi ho raggiunto immediatamente il gruppo a Moccone. Ho trovato delle splendide persone e sono stati tutti molto gentili nei miei confronti", ha dichiarato il centrocampista argentino al sito ufficiale del Crotone. Come detto, quindi, per Mariano Izco si tratta della terza esperienza in Italia. Lui è molto legato al Catania, dove ha giocato otto anni. Poi c'è stata l'esperienza a Verona con il Chievo ed ora, dopo tre stagioni al nord, il ritorno al Sud. "Ritorno al Sud Italia dove già mi ero trovato bene col Catania – ha proseguito il centrocampista - So che anche Crotone è una piazza calorosa e ho tanta voglia di fare bene per questa maglia. Sono molto contento di essere un calciatore del Crotone e ringrazio tutti, a partire dalla Società". 

Pronto per questa nuova avventura con il @fccrotoneoff 🔴🔵 #forza #squali #izco #calcio #crotone #rossoblu

Un post condiviso da Mariano Izco (@mariano13izco) in data:

"Pronto a lavorare con la squadra"

Izco, subito dopo la firma, ha raggiunto i suoi compagni nel ritiro di Moccone. Ma precedentemente aveva già iniziato ad allenarsi con un preparatore atletico personale. Ora è quindi pronto ad iniziare a tutti gli effetti quest'avventura rossoblù, mettendosi a disposizione di Davide Nicola e del suo staff: "Ho lavorato con un preparatore atletico per non perdere la condizione fisica e ora diciamo che iniziando a lavorare con la squadra è iniziato il vero e proprio lavoro", ha concluso il centrocampista ex Chievo Verona.



Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche