Crotone, Cordaz: "Hellas? C’è fiducia. Lo Scida…"

Serie A
Cordaz, Crotone (Lapresse)
cordaz_dedica_stoian_lapresse

Il portiere della formazione calabrese presenta il prossimo impegno di campionato contro l’Hellas Verona: "Affrontiamo una rivale diretta per la salvezza, sono fiducioso. Il calore dello Scida ci darà una spinta in più"

La sconfitta contro il Milan nella gara d’esordio della nuova Serie A, una partita – quella disputata alla Scida – contro un avversario di valore, ma condizionata dall’espulsione di Ceccherini dopo nemmeno cinque minuti di gioco. "Ci sono state cose buone e cose meno buone contro il Milan, ma ormai è passato e ora tutte le nostre energie, fisiche e mentali, sono rivolte al Verona, il nostro prossimo avversario", le parole di Alex Cordaz. In casa Crotone, adesso, la concentrazione è tutta rivolta al prossimo impegno di campionato contro l’Hellas, sfida che si disputerà domenica prossima sempre allo Scida con fischio d’inizio alle ore 20.45. "È importantissimo giocare in casa perché i nostri tifosi ci danno sempre una spinta in più e sarà così per tutta la stagione, dobbiamo cercare di ottenere il massimo", le parole del portiere del Crotone Alex Cordaz rilasciate al sito ufficiale del club. "Hellas? Sulla carta è una diretta rivale ma sarà il campo poi a dire se sarà così o meno. Speriamo di ottenere i primi punti in campionato, sono fiducioso, stiamo preparando al meglio la gara", ha concluso Cordaz.

Rohden: "Hellas? Importante fare punti"

Oltre alle parole di Cordaz, in vista della sfida con l’Hellas Verona ci sono anche le dichiarazioni di Rohden: "Sarà una partita importante contro il Verona. Sappiamo che sono saliti in Serie A quest’anno, sarà una gara difficile ma cercheremo di fare un buon risultato. Sicuramente il loro obiettivo è quello di rimanere in questa categoria, sarà una gara tra noi, loro e certamente tante altre squadre ma se riusciamo a fare tre punti in questa partita sarebbe già un grande risultato a nostro favore", le parole del calciatore del Crotone. Che ha poi aggiunto: "Una delle mie caratteristiche in campo è che corro molto, sono un lottatore, mi piace recuperare molti palloni a centrocampo e giocare palla sui compagni. Corro molto ed è una delle cose che mi vengono meglio, corro anche dietro i difensori della squadra avversaria e spero di segnare anche qualche gol quest’anno", ha concluso Rohden.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche