Kalinic: "Tifo Milan da sempre. Donnarumma diventerà il migliore"

Serie A
kalinic

L'attaccante croato rilascia la prima intervista da giocatore rossonero e afferma: "Sono pazzo di questa squadra da quando sono piccolo, mia mamma anche di più". E sul compagno di squadra dice: "Gigio il più forte portiere che ho affrontato"

"Giocare nel Milan era il mio sogno da bambino". Nikola Kalinic, acquistato dalla Fiorentina, esprime tutta la sua gioia per il passaggio alla corte di Montella. "Tifo rossonero da quando sono giovane - racconta il croato ai microfoni di MilanTv -. Sono felicissimo di essere qui. La più appassionata di Milan a casa è mia mamma, tifosa da sempre, così come mio fratello. Ma anche tanti miei amici sono sostenitori dei rossoneri, guardavamo sempre le partite insieme. Non so spiegarvi il motivo, forse perché giocavano giocatori croati come Boban e Simic. Questo è un grande club che punta sempre a vincere, acquista i migliori giocatori e gioca in uno stadio incredibile. Non vedo l'ora di giocare, tutti sognano di scendere in campo almeno una volta nella vita a San Siro". Kalinic conclude poi con una battuta sui suoi idoli e sugli avversari più forti incontrati in carrera: "Mi sono sempre ispirato a Ronaldo e Ibrahimovic - spiega l'ex viola -. Donnarumma è il portiere più forte che ho mai affrontato. Credo possa diventare il migliore al mondo”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche