user
08 settembre 2017

Probabili formazioni Serie A, così in campo per la terza giornata

print-icon
bor

Tutte le news e le ultime dai campi degli inviati di Sky con le probabili formazioni. Hamsik, acciaccato, è in forte dubbio per la sfida del Napoli con il Bologna. Reduce dagli impegni in Nazionale e in vista della sfida col Barça martedì sera, Buffon riposerà lasciando spazio a Szczesny. Allegri cambia la Juve: spazio al 4-3-3. Il Milan con Suso, Cutrone e Borini

Non hai Sky? Guarda lo Sport che ami subito e senza contratto su NOW TVClicca qui

LE PROBABILI FORMAZIONI

La Serie A torna in campo ed è subito tempo di scelte per gli allenatori che devono fare i conti con i giocatori reduci dai match con le rispettive nazionali e con la Champions League che incombe. Negli schieramenti delle big sono molto elevate le possibilità di turnover. Aprirà la Juve, che sabato alle 18 ospiterà il Chievo. Domenica il lunch match sarà Inter-Spal, alle 15 invece 5 incontri tra cui Milan-Lazio, alle 18 Benevento-Torino, in serata il posticipo Bologna Napoli al Dall’Ara. Ecco il focus sulle probabili formazioni: 

JUVENTUS-CHIEVO, sabato ore 18 (SKY SPORT 1 HD)

Juventus: Allegri farà riposare Buffon, reduce dagli impegni con la Nazionale, in vista del match di martedì al Camp Nou: Szczesny è pronto. La novità però, sarà il cambio di modulo. 4-3-3 con Sturaro a centrocampo accanto a Pjanic e Matuidi. Sorprese anche in difesa: assente Chiellini, a destra gioca De Sciglio. In mezzo Benatia con Rugani, a sinistra confermato invece Alex Sandro.

Chievo: Pellissier si candida per un posto da titolare. Ci dovesse riuscire, scalzerebbe Pucciarelli che però, al momento resta in vantaggio. L'altro ballottaggio riguarda Gamberini che si gioca la titolarità con Cesar.


INTER-SPAL, domenica ore 12:30 (SKY SUPERCALCIO HD)

Inter: Spalletti recupera Miranda che dovrebbe far coppia con l'inamovibile Skriniar. Possibile chance dal 1' per Dalbert mentre sulla trequarti si giocano il posto in tanti. Favorito, al momento, Joao Mario. Davanti alla difesa ballottaggio tra Gagliardini e Vecino con l'uruguaiano, al momento, favorito sull'azzurro.

Spal: Non recupera Oikonomou mentre Felipe dovrebbe partire dall'inizio. In attacco, accanto a Borriello, dovrebbe esserci Antenucci.


ATALANTA-SASSUOLO, domenica ore 15 (SKY CALCIO 3 HD)

Atalanta: Assente per infortunio Spinazzola. Al suo posto confermato Gosens. Palomino potrebbe partire titolare per la terza volta con Caldara ancora da verificare. Dietro al solito duo d'attacco spazio a Kurtic.

Sassuolo: Solo qualche dubbio a centrocampo per Bucchi con Sensi che potrebbe trovare spazio anche se resta favorito Missiroli. Da verificare solo le condizioni di Magnanelli che però non sono preoccupanti.


CAGLIARI-CROTONE, domenica ore 15 (SKY CALCIO 5 HD)

Cagliari: Joao Pedro ce la fa e sarà regolarmente nel XI titolare. Probabile chance dall'inizio per Pavoletti mentre Van Der Wiel dovrebbe accomodarsi in panchina.

Crotone: Ceccherini torna dalla squalifica e farà coppia in difesa con Cabrera. Se dovesse recuperare Rohden, Nicola lo metterebbe esterno di centrocampo con Faraoni terzino. Se fosse invece quest'ultimo ad agire in mediana, spazio in difesa a Sampirisi.


LAZIO-MILAN, domenica ore 15 (SKY CALCIO 1 HD)

Lazio: Out Felipe Anderson e l'ultimo arrivato Nani che deve smaltire un acciacco. Dietro a Immobile ci saranno ancora Luis Alberto e Milinkovic-Savic. In difesa Bastos insidia Radu.

Milan: Montella ha perso Andrea Conti che, precauzionalmente, non sarà della sfida. Per sostituirlo Calabria è favorito su Abate. A centrocampo spazio a Biglia mentre davanti ballottaggio Cutrone-Kalinic.


UDINESE-GENOA, domenica ore 15 (SKY CALCIO 4 HD)

Udinese: Il fastidio muscolare di Perica al momento non migliora. Pronto quindi l'attacco Lasagna-Maxi Lopez. Out anche Widmer. Sulla destra potrebbe essere il momento di Stryger mentre a centrocampo possibile impiego dall'inizio di Barak.

Genoa: Non al meglio Bertolacci che però ha recuperato. Davanti esordio dal primo minuto per Lapadula che dovrebbe essere affiancato da Taarabt e da Ricci, anche lui alla prima in maglia rossoblù.


VERONA-FIORENTINA, domenica ore 15 (SKY CALCIO 2 HD)

Verona: Cerci starà fermo per un mese. A meno di nuove sperimentazioni, Pecchia dovrebbe lanciare dall'inzio Pazzini con Verde e Romulo ai suoi lati. In fascia destra ci sarà Ferrari con Heurtaux centrale.

Fiorentina: Cyril Thereau è pronto a partire dall'inizio complice anche l'infortunio ad Eysseric. In difesa dovrebbe partire dall'inizio Bruno Gaspar dopo l'ultima, ottima, uscita. In risalita le quotazioni di Saponara ma Benassi resta il titolare di ruolo più probabile.


BENEVENTO-TORINO, domenica ore 18 (SKY SUPERCALCIO HD)

Benevento: Gli ultimi arrivati potrebbero partire tutti dall'inizio. Lazaar in difesa, Memushaj a centrocampo e Iemmello in attacco. La titolarità dell'ex punta del Sassuolo pare scontata mentre gli altri due devono vincere i rispettivi ballottaggi.

Torino: Mihajlovic potrebbe lanciare Niang dall'inizio. A farne le spese sarebbe Berenguer. In difesa Ansaldi insidia De Silvestri. Nel mezzo favorita la coppia Rinon-Obi


BOLOGNA-NAPOLI, domenica ore 20:45 (SKY SPORT 1 HD)

Bologna: Recuperato Pulgar che però dovrebbe partire dalla panchina. Problema muscolare per Torosidis. Un paio di ballottaggi in difesa con Krafth e Maietta che devono conquistarsi un posto nella formazione titolare.

Napoli: Migliorano le condizioni di Hysaj e Jorginho, favoriti su Maggio e Diawara. Davanti resta in vantaggio il tridente leggero, Milik però potrebbe far cambiare idea a Sarri. Chiriches e Hamsik non sono al meglio ma cercheranno di stringere i denti.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi