Atalanta, Gasperini: "Cancelliamo l'Everton, domani prova di maturità"

Serie A
gasperini

Con ancora negli occhi la splendida serata di Europa League contro l'Everton, l'Atalanta affronta il Chievo. E l'allenatore nerazzurro avverte: "Dobbiamo metabolizzare questa vittoria, a Verona sarà una prova di maturità"

Le emozioni di giovedì sera sono ancora vivide. Una prestazione da Dea in Europa, una serata che a Bergamo aspettavano da 26 anni e che meglio di così non poteva proprio andare. Adesso però per l'Atalanta di Gasperini c'è da premere reset e rituffarsi nel campionato, con una partita non facile: la trasferta di Verona contro il Chievo: "Una prova di maturità", l'ha definita l'allenatore nerazzurro, nella conferenza stampa di presentazione della vigilia.

"Dobbiamo dimenticare la vittoria di giovedì"

Contro l'Everton è stata una serata particolare. Adesso però dobbiamo essere bravi, dobbiamo calarci subito nel campionato e archiviare questa vittoria splendida - ha dichiarato Gasperini. Abbiamo solo due giorni per metabolizzare quella partita, per questo la partita di domani a Verona sarà una prova di maturità per la squadra. Non vanno cancellate subito soltanto le sconfitte, ma anche le vittorie. Il Chievo è una squadra collaudata, ostica. L'anno scorso abbiamo vinto? Ogni stagione è una storia a sé". Contro i gialloblu possibile turnover: "E' un'opportunità, abbiamo l'intenzione di usarlo perché abbiamo giocatori che meritano di giocare".

"Contento per il Papu in Nazionale"

Turnover, una parola che il pubblico di Bergamo non conosce: "Siamo in una situazione ambientale idilliaca a Bergamo. Tifosi e squadra, un blocco unico. Ci danno una grande spinta". Chi invece spinge senza fermarsi mai è il Papu Gomez, fresco di convocazione in Nazionale: "Sono contento per lui, la merita" - si complimenta Gasp. Che sa che notti come quelle di giovedì, passano anche da pomeriggi come quello di domani.

 

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche