Juventus, lo sfogo social di Bernardeschi: "Sono stufo dell'ignoranza del branco"

Serie A
bernardeschi

In seguito alle accuse piovutegli addosso sui social dopo Juventus-Fiorentina, Federico Bernardeschi è intervenuto per difendersi con un lungo messaggio: "Sono anche un po' stufo di tutta l'ignoranza del branco"

Un messaggio semplice, un '+3' accompagnato dal solito hashtag bianconero #finoallafine. Poche parole, ma utili per scatenare un inferno, una pioggia di critiche e accuse che Federico Bernardeschi non si sarebbe mai aspettato. Certo, il trasferimento dalla Fiorentina alla Juventus non è qualcosa che può essere dimenticato in fretta dai tifosi viola ma, i commenti apparsi sotto il suo ultimo post, hanno spinto il bianconero a reagire e a chiarire alcuni concetti. I dieci minuti giocati hanno contribuito agli strali, mettendo Bernardeschi in mezzo ad un fuoco incrociato difficile da gestire anche per un ragazzo con le spalle forti come le sue. '+3 minuti giocati, 'Che ti devo dire felice tu. Hai deluso tutti i fiorentini' e molto altro. Parole che non sono passate inosservate a Berna che, con un lungo messaggio, ha provato a mettere in chiaro le cose.

⚪️⚫️ +3 #finoallafine @juventus

Un post condiviso da Federico Bernardeschi (@fbernardeschi) in data:

Il post di Berna

Bernardeschi non è rimasto dunque con le mani in mano, prendendo il suo cellulare e digitando poche ma significative frasi, utili per far capire il suo stato d'animo dopo tutta questa situazione. "Ok,mi trovo qui a dover sottolineare cose che 'dovrebbero' essere la base è vero, ma purtroppo a quanto pare neanche la base è più scontata ormai" le parole di Bernardeschi su Instagram. "Giocare "1 minuto" e gioire comunque della vittoria della propria squadra (come mi è stato scritto) NON È MANCANZA DI UMILTÀ!! Semmai l'esatto opposto! Non vorrei che da determinati commenti si possano trarre insegnamenti sbagliati! Sono anche un po' stufo di tutta l'ignoranza del branco, forte proprio perché branco, gridata con due bestemmie e 4 parolacce a caso… che come messaggio lascia il nulla. Andiamo oltre i ragionamenti qualunquisti e basici".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche