Milan, salta la prima testa. La squadra non vince e Montella cambia il preparatore

Serie A
Montella, Milan (Lapresse)

Con un messaggio sul proprio profilo Twitter, l’allenatore rossonero ha annunciato di aver interrotto la collaborazione con il preparatore atletico Emanuele Marra: "Alziamo l’asticella, iniziando proprio dalla preparazione atletica"

Una sconfitta che ha lasciato il segno: un ko brutto, quello contro la Sampdoria, con il Milan che adesso si interroga alla ricerca delle soluzioni giuste per superare il momento delicato. Le parole dell’amministratore delegato Fassone nell’immediato post gara di Genova, poi il confronto con l’allenatore a Milanello, infine lo stesso Vincenzo Montella che a Milan TV aveva chiaramente detto che presto sarebbero arrivati dei segnali. Detto, fatto. Perché questo pomeriggio è arrivato il primo dei 'segnali' annunciati dall’allenatore rossonero: Montella, infatti, ha deciso di interrompere la collaborazione con Emanuele Marra, suo storico preparatore atletico, ed il perché della decisione lo spiega lui stesso attraverso il proprio account Twitter.

"Ripartenza Milan: interrotto il rapporto con il preparatore Marra"

Visioni differenti e un nuovo piano che non è stato pienamente condiviso da parte del preparatore atletico Marra, ad entrare nel dettaglio della decisione è Vincenzo Montella con un messaggio pubblicato sul proprio profilo Twitter: "Ripartenza Milan: ho pensato a lungo a come alzare l'asticella. Partiamo dalla preparazione atletica. Dopo un'attenta analisi, ho fatto le mie prima valutazioni e, tra le aree di miglioramento, ho individuato la preparazione atletica, per la quale ho deciso di avviare un nuovo piano che purtroppo non ha trovato la piena condivisione del mio collaboratore Emanuele Marra. Con Emanuele ho deciso, a malincuore, di interrompere il rapporto professionale. Colgo l'occasione per ringraziarlo per il lavoro svolto in questi anni al mio fianco".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche