Torino, influenza per Niang e De Silvestri. Differenziato per Barreca e Acquah

Serie A
Ljajic, Belotti e Iago Falque (Foto: Getty Images)
belotti_iago_ljajic_torino_getty

I granata tornano in campo al Filadelfia per preparare il prossimo impegno di campionato, contro l'Hellas Verona, dopo la sconfitta con la Juventus. Non sarà della partita Daniele Baselli, perché squalificato

Si ritorna in campo, per guardare avanti. Il derby perso ha lasciato parecchia amarezza, nel Torino, che oggi ha ripreso gli allenamenti per preparare la prossima sfida di campionato. All’Olimpico arriverà l’Hellas Verona, un avversario molto in difficoltà e per questo imprevedibile, per quanto i pronostici siano tutti in favore dei granata. Sinisa Mihajlovic dovrà sempre fare i conti con i diversi problemi fisici dei giocatori, che potrebbero portare l’allenatore ad avere poche alternative nell’undici da schierare contro i veneti. Si apprende, nel comunicato pubblicato dalla società, che De Silvestri e Niang hanno problemi influenzali; in questo senso, i prossimi giorni saranno fondamentali per comprendere il loro stato di forma e se potranno prendere parte alla gara di domenica.

Col Verona mancherà Baselli

“Ripresa della preparazione per il Torino al Filadelfia con una sessione tecnico-tattica pomeridiana a porte aperte per i tifosi. Dopo un iniziale lavoro in palestra, Sinisa Mihajlovic ha dapprima fatto eseguire alcune esercitazioni a tema, poi diviso la squadra in due gruppi, infine diretto una partita con tempo e campo ridotti. Terapie per Obi, allenamento personalizzato per Barreca e Acquah (affaticamento muscolare). De Silvestri e Niang hanno svolto l’intera sessione in palestra per sindrome para-influenzale. Il Torino tornerà. in campo domani mattina con una allenamento a porte chiuse” si legge sul sito ufficiale del club. Sarà assente anche Daniele Baselli, in virtù dell’espulsione rimediata all’Allianz Stadium e della conseguente squalifica.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche