Buon compleanno Totti: gli auguri del mondo del calcio sui social

Serie A

Nel giorno del suo quarantunesimo compleanno, il primo da quando si è ritirato dal calcio giocato, per Francesco Totti sono innumerevoli le manifestazioni d’affetto giunte da tutto il mondo del pallone. Dalle società ai calciatori fino ai tifosi, sui social è un tripudio di auguri per l’ex capitano della Roma.

"27 settembre, a Roma oggi è Natale", oppure "41 anni fa è nato Dio". Festa grande a Roma e non solo, tutto il mondo del calcio quest’oggi celebra Francesco Totti. Nel giorno del suo quarantunesimo compleanno, il primo dopo il ritiro avvenuto nello scorso maggio dopo una vita trascorsa a compiere magie con la maglia della Roma, tutto il mondo del pallone si è stretto attorno all’ex capitano giallorosso: sin dalle prime ore della mattina gli hashtag #Totti e #Totti41 sono balzati in cima alle tendenze di Twitter, mentre i social sono sommersi dalle celebrazioni rivolte al campione classe ’76.

Il Milan, la Nazionale e gli ex compagni 

Tifosi sì, ma non solo. Società, compagni ed ex calciatori, tutti hanno voluto lanciare un messaggio di auguri a Totti. Ci ha pensato anche il Milan, che ha postato sul proprio profilo Twitter il video della ovazione che San Siro aveva riservato all’ex campione giallorosso il giorno della sua ultima apparizione a San Siro da calciatore (anche se in quella occasione Totti non scese in campo). “Omaggiamo una grande bandiera del calcio italiano nel giorno del suo 41esimo compleanno – ha scritto il club rossonero -: tanti auguri Francesco Totti”. Non ha fatto sentire la propria vicinanza all’ex attaccante attraverso il proprio account Twitter nemmeno la Nazionale Italiana, con la quale l’ex numero 10 si è laureato campione del mondo nel 2006. Gli auguri sono poi arrivati dalla gran parte degli ex compagni della Roma, impegnati a Baku per la sfida di Champions League di questa sera contro il Qarabag: chi sempre su Twitter, chi attraverso un’immagine postata su Instagram, nessuno ha voluto far mancare l’affetto nei confronti dell’ex capitano. E proprio la Roma da stamattina sta continuando a lanciare sui propri canali social i video con i gol più belli di Totti: dal cucchiaio di San Siro contro l’Inter al sinistro al volo di Marassi nella sfida con la Sampdoria, è un tributo continuo nei confronti dell’ex attaccante.

 

I tifosi 

"Ce manchi Francè", "Nemmeno il tempo riuscirà a dividerci". Tanto sentimento nelle parole dei tifosi della Roma, che stanno riempiendo i social di frasi di auguri per Francesco Totti. Dalle fotografie di un giovane numero 10 diventato grande sempre con la stessa maglia alle immagini di Totti in lacrime sotto la curva giallorossa nel giorno della sua ultima apparizione all’Olimpico da calciatore, per i sostenitori della Roma il 27 settembre è una data da cerchiare in rosso nel calendario: "Per sempre Capitano".

 

Zeman, Malagò e gli altri 

Non sono mancate all'appuntamento con gli auguri al simbolo della Roma FIFA e UEFA, mentre tra chi ha voluto lanciare un messaggio di auguri a Totti (non senza un piccolo velo di polemica) c’è anche Zdenek Zeman, ex allenatore e grandissimo estimatore del 'Pupone': "Auguro a Totti di stare bene e di divertirsi in altro modo – ha detto l’attuale allenatore del Pescara da Coverciano a margine dell’incontro tra gli arbitri e i club di Serie B - anche se un altro modo per lui, in questo momento, non lo vedo". Ad unirsi ai festeggiamenti per Totti nel giorno del suo primo compleanno da dirigente e non più da calciatore anche il presidente del Coni Giovanni Malagò, che non ha escluso una futura carriera da allenatore per l’ex attaccante della Roma e della Nazionale: "Non mi fa effetto vederlo in giacca e cravatta ma mi mette di buon umore. Per mesi ha molto riflettuto su cosa fare da grande e vederlo così vuol dire che ha intrapreso un nuovo percorso, quindi è convinto, vedrete che ne sentiremo parlare – ha detto a margine della presentazione degli Open d’Italia di golf -. Potrebbe fare l’allenatore? Certi personaggi sportivi per me possono fare tutto perchè hanno un tale livello di testa, una volontà, una determinazione e un intuito che fanno parte della genetica. La storia di Totti rappresenta il lato romantico del calcio moderno, in contrasto ad esempio con quanto successo in estate nella vicenda Neymar". Ed infine le parole di Damiano Tommasi, ex compagno di Totti alla Roma e attuale presidente dell’AIC: "Tanti auguri a Totti nel primo compleanno da dirigente, avrà di che festeggiare. Non l'ho ancora sentito. È il primo compleanno che festeggia senza la maglia addosso. Questo è per  lui un inizio e come tutti gli inizi ha bisogno di una fase di studio,  di assestamento. Penso sia in una zona di confort che lo può tutelare, la Roma società e la Roma città, lo   possono aiutare a crescere anche in questa nuova versione. Se sarà il mio successore alla guida dell'Aic? Non credo che gli interessi...".

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche