L'infortunio di Pjanic complica il centrocampo della Juve

Serie A
Miralem Pjanic, centrocampista della Juventus (foto LaPresse)

Il centrocampista si è infortunato nel corso del riscaldamento prima del match contro l'Olympiacos: problema muscolare al quadricipite femorale della coscia destra, salta la partita contro l'Atalanta. Ci sarà invece Chiellini, nonostante gli otto punti di sutura alla testa

JUVE, OLYMPIACOS BATTUTO 2-0

La Juventus conquista un prezioso successo contro l’Olympiacos in Champions League, ma a fine partita Massimiliano Allegri deve già fare i conti con una notizia negativa. Prima dell’inizio del match contro i greci, nel corso del riscaldamento, Pjanic si è dovuto fermare per un problema muscolare alla coscia destra. Il centrocampista bosniaco non ha preso parte alla gara, riportando un indurimento alla zona del quadricipite. Dopo aver effettuato i controlli medici, la Juventus ha pubblicato questo comunicato sul proprio sito ufficiale: "Il calciatore è stato sottoposto nella mattinata odierna ad accertamenti strumentali a seguito del problema muscolare al quadricipite femorale della coscia destra patito ieri durante il riscaldamento pre gara. Ne è emersa la presenza di una lesione di tipo distrattivo di apparente lieve-media entità. Saranno necessari ulteriori controlli per una migliore definizione prognostica per la ripresa dell'attività". Pjanic salterà quindi sicuramente la partita contro l'Atalanta. La sosta di campionato di domenica 8 ottobre dovrebbe aiutare il bosniaco ad accelerare i tempi del rientro.

Occasione per Bentancur

Con Pjanic infortunato, Allegri deve fare i conti con molte assenze a centrocampo. Khedira non è in condizione e al momento resta fuori, Marchisio non ha ancora recuperato, difficile immaginare Sturato in coppia con Matuidi. L’allenatore bianconero allora potrebbe confermare Bentancur, dopo la prestazione convincente contro l’Olympiacos.

Chiellini, otto punti di sutura

Giorgio Chiellini ha partecipato al successo contro l’Olympiacos, ma ha riportato un problema alla testa: otto punti di sutura dopo uno scontro di gioco. La sua presenza contro l’Atalanta non dovrebbe comunque essere in dubbio. Probabilmente il difensore della Juventus giocherà contro i nerazzurri utilizzando un "turbante" in testa per proteggere la ferita.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche