Chiriches, dalla Romania spaventano il Napoli: "Problema serio alla spalla"

Serie A
Chiriches, Napoli (Getty)
Chiriches_Napoli_Getty

Il consigliere della Federcalcio rumena spaventa il Napoli sulle condizioni di Chiriches: "Loro non sanno ciò che abbiamo scoperto noi, ha un problema serio alla spalla. Ricorda molto l’infortunio che aveva in passato Chivu"

Che succede a Vlad Chiriches? Il difensore rumeno del Napoli soffre di un fastidio alla spalla, che però rischia di trasformarsi in un infortunio ben più grave rispetto a quanto inizialmente diagnosticato dai medici azzurri. A mettere in apprensione il Napoli e Maurizio Sarri, infatti, arrivano le parole del consigliere della Federcalcio rumena Andrei Vochin rilasciate a Telekom Sport: "A Napoli non sanno ancora ciò che noi abbiamo scoperto. Il nostro medico dice che la spalla di Chiriches soffre di lassità legamentosa: a ogni contrasto, la spalla rischia di uscirgli e di creargli dolore e sta succedendo sempre più spesso. Ricorda molto quello che capitava in passato a Chivu". Un problema dunque quasi cronico, che mette in apprensione la società azzurra.

Allenamento a Castelvoturno. Martedì la ripresa

In attesa dunque di conoscere la reale entità del problema di Chiriches, il Napoli continua ad allenarsi in vista della sfida contro la Roma in programma all’Olimpico alla ripresa del campionato. Seduta mattutina per la formazione azzurra a Castelvolturno: squadra che, dopo la prima fase di attivazione, ha svolto lavoro atletico su circuito di forza. Successivamente Maurizio Sarri ha fatto svolgere al gruppo azzurro una serie di partitine a tema a campo ridotto. Assenti i giocatori impegnati con le rispettive Nazionali, l’allenatore del Napoli non ha potuto contare nemmeno su Milik: il polacco infatti continua nel suo programma di recupero personalizzato dopo l’intervento chirurgico al ginocchio. A fine seduta, Sarri ha concesso alla squadra due giorni di riposo: ripresa degli allenamenti prevista per martedì pomeriggio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche