Roma, Di Francesco: "Sappiamo come battere il Napoli. Schick e Karsdorp..."

Serie A

Alla ripresa del campionato i giallorossi saranno attesi da un impegno durissimo: sfideranno il Napoli capolista. Nel corso di una serata organizzata da un Roma Club che porta il suo nome, l'allenatore della Roma ha parlato di questo e fatto il punto sugli infortunati...

Quello contro il Napoli dopo la sosta "è uno dei tanti esami di maturità" che la Roma deve superare per puntare in alto. Alla ripresa del campionato, i giallorossi incontreranno la capolista. Sarà una gara di altissimo livello che dirà qualcosa in più sulle reali ambizioni in campionato della sua squadra: "E' una partita molto delicata come lo era quella contro il Milan e come tante altre che dovremo affrontare - ha aggiunto l'allenatore abruzzese nel corso di una serata organizzata dai tifosi per inaugurare un Roma Club a suo nome a Sambuceto (provincia di Chieti ndr) -. Secondo me per tutti, e soprattutto per la Roma, gli esami non finiscono mai. Quale sarà il fattore determinante? Determinante sarà pareggiare la loro grande qualità, quella di 'offenderli' come sono bravi loro a farlo con le squadre avversarie. Sicuramente sarà una partita non facile, ma mi aspetto una bellissima gara".

Il punto sugli infortunati

Di Francesco si sofferma poi sui tanti elementi in rosa non al meglio della condizione fisica: "Ci auguriamo di riportare Karsdorp e Schick a disposizione della squadra, lo valuteremo all'inizio della settimana. Se il ceco sarà tra i convocato col Napoli? Ce lo auguriamo ma a Roma a volte si ha troppa smania di recuperare nomi importanti: io credo che invece sia importante farli arrivare nelle condizioni migliori. La sua condizione la valuteremo, intanto quella della squadra è cresciuta in maniera ottimale". Infine l’ex Sassuolo sottolinea come anche le condizioni di De Rossi e Pellegrini "sono da valutare. Credo che Daniele sia più vicino al recupero, per il resto è prematuro parlare in questo momento. Mi auguro di poter reinserire Pellegrini in gruppo a metà settimana".
 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche