Udinese, si lavora in vista del match con la Fiorentina: Delneri perde Larsen

Serie A
L'allenatore dell'Udinese Delneri, foto Getty
Delneri_getty

L'Udinese prepara la sfida contro la Fiorentina, in programma domenica alle 12.30. Delneri dovrà fare a meno di Larsen per il match contro i viola, il danese infatti ha riportato in Nazionale una lesione di primo grado al bicipite femorale sinistro 

Rientrati tutti i nazionali dopo le partite di qualificazione ai Mondiali di Russia 2018, l’Udinese torna finalmente a lavorare a ranghi completi in vista dell’impegno di domenica, che vedrà i bianconeri far visita alla Fiorentina. Sarà un match particolare quello contro i viola dal momento che si giocherà alle 12.30, per questo motivo Gigi Delneri ha deciso di far allenare i propri giocatori allo stesso orario della partita con l’obiettivo di farli abituare. Per i bianconeri anche un’amichevole in famiglia, utile per prendere il ritmo partita: "Partitella a ranghi misti con la formazione Primavera, questo il programma dell'allenamento di oggi al Bruseschi" recita il comunicato diramato dal club bianconero sul proprio sito ufficiale. "Nella sgambata in famiglia, durata due tempi da trenta minuti ciascuno, il Mister Gigi Delneri ha alternato tutti i giocatori a disposizione facendoli familiarizzare con lo strano orario in cui si giocherà domenica al Franchi. Fiorentina-Udinese, infatti, sarà il match lunch che aprirà la domenica di calcio (calcio d’inizio alle 12.30). I ragazzi riprenderanno gli allenamenti domani alle 15 sempre al Bruseschi".

Larsen out

In occasione del match contro la Fiorentina, Gigi Delneri dovrà fare a meno di Larsen, tornato acciaccato dopo le due gare di qualificazione ai Mondiali di Russia 2018 disputate con la sua Danimarca. L’esito degli esami a cui si è sottoposto il difensore danese hanno evidenziato una lesione al bicipite femorale sinistro, questo il comunicato della società bianconera. "Il giocatore Jens Stryger Larsen, rientrato a Udine dopo l’impegno con la propria nazionale che l’ha visto uscire dal campo al 42' del primo tempo di Montenegro - Danimarca, è stato sottoposto ad esami diagnostici e strumentali dallo staff medico della società. I referti strumentali hanno confermato la prima diagnosi, evidenziando una lesione di primo grado al bicipite femorale sinistro. Il giocatore ha già iniziato il percorso terapeutico e le sue condizioni verranno monitorate quotidianamente".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche