Crotone, amichevole con la Primavera: 5-1 il finale, doppietta per Budimir

Serie A
allenamento_crotone_01_sito_ufficiale

Dopo il pareggio contro il Torino, terzo risultato utile consecutivo in campionato, il Crotone è tornato subito al lavoro per preparare la sfida con la Sampdoria: chi non è sceso in campo contro i granata ha svolto una partita amichevole contro la Primavera, 5-1 il finale

La beffa per un pareggio arrivato proprio nel recupero, la soddisfazione per aver conquistato un risultato positivo contro un avversario di livello come il Torino, striscia utile in campionato che si allunga a tre gare e distacco dalla zona salvezza che aumenta. In casa Crotone però la testa è già rivolta alla prossima partita di campionato, quella che vedrà la formazione calabrese affrontare in trasferta la Sampdoria nella sfida che si disputerà sabato prossimo alle ore 18. Gruppo rossoblù che si è ritrovato questa mattina al centro sportivo Antico Borgo per la prima sessione di lavoro in vista della sfida con i blucerchiati: lavoro di scarico e piscina per chi ieri è stato schierato titolare contro i granata, partitella contro la Primavera per il resto del gruppo, questo il programma di lavoro che Davide Nicola ha fatto svolgere alla sua squadra. Test amichevole durato un’ora, che si è concluso con il risultato di 5 a 1 per la Prima Squadra: doppiette per Budimir e Nalini, di Borello l’altro gol. Crotone che tornerà ad allenarsi nel pomeriggio di domani, con Davide Nicola che ha fissato l’inizio della seduta alle ore 15 presso il centro sportivo antico borgo.

Ajeti: "Testa alla Sampdoria"

Rientrato dagli impegni con la Nazionale e subito titolare contro il Torino, al termine dell’allenamento odierno il difensore del Crotone Arlind Ajeti ha parlato così alla tv ufficiale del club: "Abbiamo fatto una grande prestazione contro il Torino, siamo stati bravi a sfruttare le occasioni da gol e peccato per il pareggio nel finale, potevamo ottenere i 3 punti. Ma ora testa al prossimo avversario, la Sampdoria, siamo subito tornati ad allenarci perché, essendo un anticipo, torneremo in campo già sabato. Le mie prestazioni? Merito del fantastico gruppo che ho trovato e del mister, grazie al loro aiuto sto riuscendo ad esprimermi bene".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche