Cagliari, lavoro personalizzato per Cragno e Cossu

Serie A
Il portiere del Cagliari Cragno, foto Getty

Giornata complicata per il Cagliari complice l'esonero di Massimo Rastelli. La squadra è scesa in campo per preparare il prossimo match con la Lazio agli ordini della coppia Santoni-Cossu. Lavoro differenziato per Cragno e Cossu

Giornata difficile in casa Cagliari, iniziata con l’esonero di Massimo Rastelli e proseguita con le voci circa il sostituto dell’ex allenatore rossoblu. In attesa di capire gli sviluppi della vicenda, la squadra è tornata in campo per preparare la prossima sfida contro la Lazio. Guidati dalla coppia Santoni-Cossu, i giocatori del Cagliari hanno prima lavorato in palestra per poi spostarsi sul campo. Differenziato per Cragno e Cossu. "Il Cagliari si è ritrovato questo pomeriggio ad Asseminello per iniziare a preparare la sfida contro la Lazio, in programma domenica 22 ottobre allo Stadio Olimpico (ore 20.45)" recita il report pubblicato sul sito del club. "Nella palestra del Centro sportivo attivazione e flessibilità dinamica. L’allenamento, diretto dai tecnici Michele Santoni e Marco Cossu, è quindi proseguito in campo: squadra impegnata in una serie di esercizi dedicati a tecnica e possesso palla. Chi non è stato utilizzato durante la gara contro il Genoa, ha chiuso la sessione con una partitella a campo ridotto. Oggi allenamento personalizzato per Cragno, uscito anzitempo dal campo domenica per un fastidio al retto femorale destro; Rafael, per il riacutizzarsi del dolore al polso destro, e Cossu (tendinopatia all’adduttore destro). Domani i rossoblù svolgeranno una doppia seduta".

Rastelli esonerato

E' terminata l'esperienza di Massimo Rastelli sulla panchina del Cagliari. La sconfitta casalinga contro il Genoa, la quarta consecutiva dopo quelle arrivate contro Sassuolo, Chievo e Napoli, costa infatti la panchina all'allenatore rossoblu. Il presidente Giulini ha preso la decisione di sollevare dall'incarico Rastelli dopo poco più di due anni di lavoro in Sardegna, si attendono soltanto le conferme ufficiali. Anche il vice allenatore Nicola Legrottaglie e il collaboratore tecnico Rossi lasciano la squadra e terminano così la loro esperienza in rossoblù. Lo scorso luglio Rastelli e il Cagliari avevano prolungato il contratto fino al 2019: dopo la vittoria del campionato di B di due anni fa, la squadra aveva raggiunto una tranquilla salvezza l'anno scorso.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche