Inter, si rivede Joao Mario: smaltita la tonsillite, torna ad allenarsi in gruppo

Serie A

Buone notizie per Luciano Spalletti in vista della trasferta di Napoli: il portoghese stamattina è tornato ad allenarsi con la squadra dopo aver smaltito la tonsillite che lo aveva tenuto fuori dal derby di Milano

Luciano Spalletti può sorridere. Non solo per i punti e la posizione in classifica, che gli permettono di andare a Napoli con la possibilità di effettuare il sorpasso ai danni della squadra di Sarri; le buone notizie infatti arrivano anche dall'infermeria. Joao Mario, che aveva saltato il derby per una tonsillite, è infatti rientrato in gruppo e stamattina ha svolto l'allenamento con la squadra. Il portoghese nei giorni scorsi è stato sottoposto a terapia antibiotica e finora aveva sempre lavorato a parte, effettuando al massimo qualche sgambata. Il problema però è superato, Joao Mario ha svolto tutto l'allenamento di oggi e probabilmente rientrerà nell'elenco dei convocati di Spalletti per la sfida del San Paolo, in programma sabato alle 20:45.

Verso Napoli: probabili gli stessi 11 del derby

Una sfida alla quale l'allenatore nerazzurro arriva con qualche dubbio in meno rispetto alle partite precedenti. Complici l'assenza di Brozovic e le non perfette condizioni di Joao Mario, si dovrebbe andare verso lo stesso schieramento visto contro il Milan. A centrocampo Borja Valero, Vecino e Gagliardini; lo spagnolo è in crescita di condizione ed è sempre stato schierato da Spalletti. Vecino e Gagliardini, finora sempre alternativi l'uno all'altro, saranno entrambi titolari. Sulle fasce, oltre agli intoccabili Candreva e Perisic, dovrebbero agire Nagatomo e D'Ambrosio: Dalbert e Cancelo stanno ancora inserendosi nei meccanismi di gioco e non danno le stesse garanzie dei due titolari. Completeranno il reparto arretrato Miranda e Skriniar, altri punti fermi della squadra insieme a Mauro Icardi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche