Torino, esami Belotti: lesione al ginocchio in via di guarigione

Serie A
belotti_torino

Buone notizie per il Gallo dopo il check medico sostenuto a venti giorni dall'infortunio: non è escluso che Belotti possa essere in campo il 5 novembre per Inter-Torino e, quindi, che possa essere convocato dal ct Ventura, per gli spareggi Mondiali

Hanno dato "esiti confortanti" gli esami a cui si è sottoposto l'attaccante del Torino, e della Nazionale, Andrea Belotti. Lo rende noto, sul suo sito internet, il club granata al termine degli accertamenti cui il giocatore èstato sottoposto a Perugia dal professor Giuliano Cerulli. La lesione capsulo-legamentosa del ginocchio destro sta guarendo e l'attaccante può procedere con i lavori di recupero stabiliti.

Belotti si era infortunato il 1° ottobre, durante Torino-Verona, ed era stato costretto a saltare anche gli impegni con la Nazionale. Alla luce degli esami di oggi, a cui si è sottoposto accompagnato dal responsabile sanitario Rodolfo Tavana e dal riatletizzatore Paolo Solustri, non è escluso che Belotti possa essere in campo il 5 novembre per Inter-Torino e, quindi, che possa essere convocato dal ct azzurro, Gianpiero Ventura, per gli spareggi Mondiali.

Il report medico del Torino

Andrea Belotti – accompagnato dal dottor Rodolfo Tavana, Responsabile Sanitario del Torino, e dal Riatletizzatore Paolo Solustri – si è sottoposto oggi pomeriggio a una visita di controllo a Perugia dal Professor Giuliano Cerulli per verificare il decorso post infortunio. Come è noto, lo scorso primo ottobre, nel finale di partita di Torino-Verona, il capitano granata era stato costretto ad uscire anzitempo causa lesione primo/secondo grado del legamento collaterale e capsulare mediale del ginocchio destro. L’esame clinico odierno ha dato un esito confortante, confermando il buono stato di guarigione della lesione capsulo-legamentosa. Alla luce di ciò ora Belotti potrà procedere con i lavori di recupero stabiliti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche