Crotone, Nicola: "Roma? Serve coraggio, umiltà e sacrificio"

Serie A
Nicola, Crotone (Getty)

L’allenatore della formazione calabrese presenta la sfida con la Roma: "Affrontiamo una squadra dal potenziale enorme, noi dovremo mettere in campo coraggio, umiltà e sacrificio. Bisogna tenere le partite vive il più possibile"

Una sconfitta pesante contro la Sampdoria  a interrompere una striscia di risultati utili consecutivi, adesso in casa Crotone si prova subito a rialzare la testa: l’impegno che attende la formazione calabrese però non è certamente dei più semplici. La squadra allenata da Davide Nicola, infatti, è chiamata a scendere in campo all’Olimpico contro la Roma, una sfida che l’allenatore rossoblù presenta così: "E' un avversario tosto e la seconda partita in tre giorni. Noi lavoriamo per diventare squadra: attenzione, sacrificio e adattabilità sono le nostre tre parole fondamentali. Ci vuole attenzione per come si interpretano le partite. Ci vuole sacrificio per non mettere solo attenzione ma per sopperire alla mancanza di alternative, facendolo con entusiasmo e scoprendo nuove risorse. Affrontiamo squadre con diversi valori e strategie e per questo dobbiamo usare la nostra adattabilità per sfidare squadre più qualitative o per sfruttare i momenti dove riesci a schiacciare l'avversario in campo. Non possiamo prescindere dal dare tutto quello che abbiamo", le parole di Nicola rilasciate alla Tv ufficiale del club.

"Dobbiamo tenere le partite vive il più possibile"

Nicola prosegue nella sua analisi del prossimo match e del momento attraversato dalla sua squadra: "Anche nell'ultima partita contro la Sampdoria abbiamo dato tutto ma nei primi venti minuti abbiamo dovuto cambiare strategia perché eravamo sotto due a zero. Vogliamo tenere le partite vive il più a lungo possibile sfruttando poi quel che costruiamo. Mai mollare, però, mai: proviamo migliaia di volte prima di raggiungere il risultato che ci interessa e dovrà valere contro la Roma che ha un potenziale enorme. Incontriamo una squadra fortissima come la Roma, le nostre qualità dovranno essere il coraggio, l'umiltà e l'equilibrio. Ora, con alcune defezioni, tutti dovranno sfruttare le occasioni. Abbiamo tutti i giocatori della rosa a disposizione, dobbiamo lavorare nella direzione giusta", ha concluso Davide Nicola.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche