Cagliari, si ferma Pisacane: niente Torino

Serie A

Brutte notizie dall’infermeria per Diego Lopez, l’allenatore della formazione rossoblù non potrà contare su Pisacane per la sfida con il Torino: elongazione del bicipite femorale della coscia destra. Ancora ai box Cragno

Una vittoria dal sapore speciale, la prima della nuova avventura di Diego Lopez sulla panchina del Cagliari, arrivata in un finale davvero incredibile. "Sono momenti unici che rimarranno dentro nella mia testa. Una vittoria che mi rende felicissimo", il commento a caldo dell’allenatore rossoblù dopo il successo all’ultimo respiro contro il Benevento. Adesso però l’obiettivo è quello di fare risultato anche nella trasferta contro il Torino nella sfida che si disputerà domenica sera con fischio d’inizio alle ore 20.45. Formazione rossoblù che si è ritrovata questa mattina al centro sportivo di Asseminello per una nuova sessione di lavoro: seduta che ha visto la squadra iniziare in palestra con esercizi di attivazione e prevenzione, successivamente tutti in campo per del lavoro tecnico-tattico. Allenamento odierno che si è concluso con una partitella a campo ridotto nel corso della quale Diego Lopez ha provato alcune soluzioni che potrebbero essere utilizzate contro il Torino. Ancora ai box il portiere Cragno e Cossu, per entrambi lavoro di recupero specifico per provare a recuperare al più presto dagli infortuni. Allenamento personalizzato invece per Deiola.

Si ferma Pisacane

Chi invece non prenderà sicuramente parte alla sfida con il Torino è il difensore Fabio Pisacane. Questo il report medico sulle sue condizioni diramato dalla società rossoblù: "Nella mattinata di oggi Fabio Pisacane si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato un’elongazione del bicipite femorale della coscia destra, rimediata durante la gara di mercoledì sera. Le sue condizioni verranno monitorate dallo staff medico del club, il difensore ha prontamente iniziato le terapie", si legge nella nota.

Ionita rinnova fino al 2021

Cagliari tra campo e mercato, con la società rossoblù che ha annunciato ufficialmente il rinnovo di Ionita. "Il Cagliari Calcio è felice di annunciare il prolungamento del contratto di Artur Ionita: il calciatore si lega ai colori rossoblù sino al 2021.Punto di forza della Nazionale moldava, Ionita - arrivato in Sardegna nell’estate 2016 - è un centrocampista universale, abile sia nella fase di spinta che di interdizione. Corsa e grinta il suo marchio di fabbrica, sfruttando le sue doti atletiche e tecniche Ionita sa essere efficace anche in zona gol: spettacolare la rete di testa in tuffo, realizzata la stagione scorsa contro il Palermo, in una gara fondamentale per il Cagliari vinta anche grazie a una doppietta del moldavo. 30 presenze sin qui totalizzate con la maglia rossoblù, una storia - quella tra il Cagliari e il suo centrocampista - destinata a durare ancora a lungo. Complimenti Artur, avanti così!".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche