Cagliari, Diego Lopez: "Abbiamo perso tre punti, troppi errori"

Serie A
Diego Lopez, allenatore del Cagliari (fonte Getty)
diego_lopez_cagliari_getty

L'allenatore granata dopo la vittoria contro il Cagliari: "Abbiamo perso tre punti a causa di errori tecnici, dovevamo far male al Torino e già nel primo tempo dovevamo chiudere la partita. Non accetto questa sconfitta"

Il gol dell'illusione segnato da Barella, poi la rimonta del Torino con Iago Falque e Obi. Il Cagliari non riesce a bissare la vittoria del turno infrasettimanale contro il Benevento e perde contro i granata. Queste le parole di Diego Lopez al termine della partita: "Purtroppo abbiamo perso tre punti, abbiamo fatto molti errori tecnici, dovevamo fare male al Torino nel primo tempo – ha dichiarato l'allenatore del Cagliari ai microfoni di Sky Sport - Quando giochiamo in trasferta dobbiamo capire che le squadre non ci concedono molto. C’è rammarico, perché si poteva fare risultato. Non accetto questa sconfitta, dentro di me so che si poteva fare il risultato. Nel primo tempo dovevamo chiudere la partita. Abbiamo fatto tanti errori nelle partenze".

"Difesa a 5 per caratteristiche dei calciatori"

Sulle scelte di formazione, aggiunge: "Ho scelto di giocare a 5 per la caratteristica degli esterni, nel momento in cui sono arrivato a Cagliari ho visto che la difesa a quattro non andava bene e ho deciso di cambiare – prosegue Diego Lopez - Il centrocampo e l’attacco hanno molta qualità, ma bisogna lavorare tanto”. Infine, sulla presenza del presidente Giulini in panchina: “Non l’avevo visto all’inizio, me ne sono accorto dopo qualche minuto, va bene così lui è un tifoso".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche