Febbre da Inter: già 70 mila biglietti venduti per la sfida col Torino

Serie A
San Siro il giorno del derby (Foto: Getty Images)

Prevista grandissima affluenza allo stadio, da parte dei tifosi nerazzurri, in vista della gara col Torino. Sono già 70 mila i biglietti venduti, rimarrà qualche posto vuoto soltanto nel settore riservato agli ospiti

Mai stata così poco pazza. Anzi, è di una continuità incredibile, che la rende una candidata allo scudetto. Strano a dirsi, ripensando all’Inter della scorsa stagione, che chiuse il campionato al settimo posto. La squadra è rimasta per gran parte la stessa, l’aggiunta decisiva è quella di Luciano Spalletti in panchina, che ne ha plasmato una nuova versione. Capace di restare imbattuta dopo le prime undici giornate di campionato, tenendo il passo di Juventus e Napoli, con 29 punti. E’ il miglior avvio per i nerazzurri, che se anche nei momenti di difficoltà hanno sempre potuto contare su un afflusso di tifosi importante, adesso lo sta diventando ancor di più. Sono stati già venduti, infatti, 70 mila tagliandi per la sfida con il Torino che si giocherà domenica all’ora di pranzo. Secondo le stime, rimarranno invenduti soltanto alcuni biglietti del settore ospiti.

Febbre da Inter

Insomma, la gente è ancor più vicina alla squadra. La volontà di esserci per aiutare col proprio sostegno è impressionante. Dopo la partita contro il Torino, ci sarà la sosta di campionato. La squadra di Spalletti concluderà il mese di novembre affrontando nell’ordine Atalanta, Cagliari e Chievo, prima del big match dell’Allianz Stadium del 9 dicembre, contro la Juventus (che sarà reduce dalla partita di campionato col Napoli). Per quello che potrebbe essere un fondamentale crocevia della stagione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche