Superscudetto, De Grandis consiglia chi schierare in difesa nella 12^ giornata

Serie A

Torna l'appuntamento con i video consigli dei nostri esperti di fantacalcio. Oggi Stefano De Grandis regala una vagonata di nomi tra portieri e difensori. La parola d'ordine è 'ottimizzare': poca spesa, massimo risultato. Questa volta l'intruso non si vede e il suo consiglio è 'fuori tema'

Lo avevamo lasciato nella sua postazione, davanti al pc, con Marco Cattaneo in versione 'disturbatore'. Oggi lo ritroviamo al parco a godersi una bella giornata di sole, intento a fare la formazione di Superscudetto. Stefano De Grandis ha sempre il suo taccuino con nomi e prezzi; oggi gli toccano i difensori e il buon 'Deg' sa che molti fantallenatori spendono tanto per gli attaccanti e decidono di fare economica in difesa. Quindi arrivano consigli low cost ma arriva anche un 'Dzeko' da parte di un bambino. Sarebbe 'fuori tema' ma noi ce lo segnamo!

 

Consigli
 

  • Da Costa: Attenzione alle partite di questo weekend perchè ci sono vari match che potrebbero regalare buoni voti e/o pochissimi malus a portieri che costano poco. Un esempio è Da Costa, impegnato in casa contro il Crotone. Costo: 4 crediti

  • Rafael: Stesso discorso per il (secondo) portiere del Cagliari. Cragno ha ancora qualche problema e non sarà disponibile. Il Verona segna quasi solo su rigore. Anche lui costa 4 e può essere un ottimo investimento

  • Romulo e Lukaku: Sempre da monitorare. Il belga della Lazio potrebbe partire dall'inizio o entrare a gara in corso. Entrambi giocano quasi sempre a centrocampo e spingono tutti e due tantissimo. 

  • Mattiello: Forse non tutti sanno che... è un altro difesore regolarmente a centrocampo. Nel 3-5-2 della Spal si gioca spesso il posto con Costa. Anche lui è da tenere costantemente d'occhio

  • Bastos: Il difensore angolano è arrivato a quota tre gol in campionato. Il prezzo ovviamente è aumentato ma pare diventato una sicurezza sia in fase offensiva che difensiva. 

  • Asamoah: Allegri lo alterna spesso con Alex Sandro ma la differenza di prezzo è abbastanza notevole. Il ghanese è forse meno esplosivo del compagno di reparto ma difficilmente prende meno di 6 e ogni tanto qualche assist lo sforna...

  • Bonucci: Non può piovere per sempre. L'inizio di stagione è stato molto complicato per il neo capitano del Milan che però prima o poi si sbliccherà anche dal punto di vista offensivo. Il prezzo è sceso fino a 14 il che lo rende molto appetibile.

 

Ballottaggio


Come sempre il buon Deg chiede aiuto anche a voi fantallenatori per poter scegliere al meglio e battere i colleghi di Sky nella loro Lega interna. Oggi il dubbio difensivo è tra Lukaku, che ha una gara sulla carta favorevole ma che rischia di non essere titolare, e Florenzi che invece quasi sicuramente giocherà ma che si troverà ad affrontare Federico Chiesa, cliente non proporiamente semplice.

I più letti